Siamo giunti ad un nuovo appuntamento con i sondaggi politici elettorali per capire quali so no le reali intenzioni di voto degli italiani. Quest'oggi prenderemo in considerazione la rilevazione effettuata da EMG-Tg La7 e, vi anticipiamo, le sorprese non mancano di certo. L'istituto ha messo in evidenza qual'è la fiducia nei leader politici italiani e l'eventuale risultato in caso di elezioni anticipate, anche se quasi nessuno crede a questa eventualità.

Cresce la fiducia nel premier Renzi

Iniziamo subito con una sorpresa. La fiducia nei confronti del presidente del Consiglio, Matteo Renzi, torna a crescere e lo fa con un risultato piuttosto netto: +2 percento rispetto alla precedente rilevazione, anche se la percentuale è comunque piuttosto bassa, considerando quanto consenso aveva fatto registrare il premier subito dopo le scorse elezioni.

Pubblicità
Pubblicità

In ogni caso, un italiano su tre ha ancora fiducia nell'operato del leader del Pd. Per quanto riguarda i risultati relativi alle intenzioni di voto sui partiti politici, da evidenziare una crescita, sia del Pd che del M5S, mentre il 'carroccio' subisce una leggera discesa, dopo i risultati lusinghieri degli ultimi mesi.

Massima fiducia nel Presidente della Repubblica Mattarella

Risultato scontato con piena fiducia nei confronti del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, seguito, ma con parecchi punti percentuale di distacco, il premier Renzi e il leader della Lega Nord, Matteo Salvini. A seguire, troviamo Beppe Grillo, scomparso un po' dalla 'scena' in quest'ultimo periodo, e questi risultati lo confermano. Ormai, il M5S è retto dalla presenza dei vari rappresentanti pentastellati che, comunque, stanno svolgendo un ottimo lavoro di opposizione al governo in carica.

Pubblicità

E' tutto con i sondaggi rilevati da EMG e vi diamo appuntamento ai prossimi giorni con i continui aggiornamenti sulle intenzioni di voto degli italiani. Se volete essere informati sulle altre notizie relative ai sondaggi elettorali, cliccate sul tasto 'segui', sulla parte superiore dell'articolo. #Sondaggi politici