I dati che giungono da un sondaggio effettuato sul web, tramite un metodo denominato CAWI, prendendo in considerazione un campione di 2.722 intervistati, con un'età compresa tra i 18 e i 74 anni, lasciano parecchio perplessi. Sinora, le rilevazioni effettuate nei giorni scorsi da alcune società specializzate nei sondaggi, avevano evidenziato un leggero incremento di consensi per il Movimento 5 Stelle. Ma quello che vi stiamo per proporre sono dei risultati che hanno poco a che fare con quelli evidenziati nelle settimane scorse. Vediamo, nel dettaglio, di cosa stiamo parlando.

Il Movimento 5 Stelle, con il sondaggio via web, si attesta al 33,2 percento

La rilevazione effettuata sul web mette in risalto un netto incremento del partito di Beppe Grillo che si attesta al 33,2 percento mentre il Partito Democratico 'strappa' un 24,9 percento che, probabilmente, preoccupa non poco il premier Renzi.

Pubblicità
Pubblicità

La Lega Nord conferma la terza posizione al 15,2 percento. Come mai questa differenza con i dati degli altri sondaggi? Una spiegazione (di parte?) potrebbe essere quella specificata dall'europarlamentare del M5S, Piernicola Pedicini, il quale evidenzia il fatto che, chi utilizza internet può informarsi meglio su quale partito votare.

Pedicini interviene su Facebook e da una spiegazione sui dati del web

Lo stesso Pedicini, nel suo intervento pubblicato su Facebook, chiarisce che, gli elettori che si informano meglio, non possono votare per il Partito Democratico, guidato dal presidente del Consiglio Renzi, il quale ha commesso una serie di errori, anche di una certa importanza. L'europarlamentare da una spiegazione anche sul fatto che Forza Italia, scende come consensi, dato che è sempre stato un partito che ha tratto la sua forza dalle televisioni e, il sondaggio effettuato via internet, tende a penalizzare il movimento di Silvio Berlusconi. La Lega Nord, infine, beneficia del fatto che il suo leader Salvini, molto presente sui social network, ottiene dei buoni risultati.

Pubblicità

Se volete essere informati sui #Sondaggi politici elettorali, cliccate sul tasto 'segui' presente nella parte superiore dell'articolo. Potete dare un vostro parere nella parte sottostante dedicata ai commenti.