Imola among the stars! Imola tra le stelle. E' questo uno dei cavalli di battaglia  scelto dai grillini che invaderanno l'autodromo di Imola in occasione di Italia 5 Stelle, la manifestazione nazionale del movimento di #Beppe Grillo che vedrà tra i tanti ospiti ed artisti anche il premio nobel per la letteratura Dario Fo. Una invasione con oltre 200 mila persone.

Le avete provate tutte, ora dateci fiducia   

Lo ripetono i rappresentanti del Movimento 5 Stelle soprattutto dopo le note vicende di Roma e le dimissioni dell'ex sindaco del Partito Democratico, Ignazio Marino. "Metteteci alla prova,  date fiducia al #M5S"  lo ripete anche il leader del movimento Beppe Grillo che non ha mancato di sferzare dal suo Blog la politica italiana.

Pubblicità
Pubblicità

Ad Imola si discuterà di sanità, scuola, università, ambiente, energia, reddito di cittadinanza, sostegno agli indigenti, insomma di una Italia diversa. Ci sarà anche un banchetto per dare sostegno ai cittadini in difficoltà con Equitalia che servirà anche a spiegare le ultime iniziative del Movimento nei confronti dell'ente di riscossione. E l'effetto  Roma potrebbe cambiare la percezione della politica e della gestione della cosa pubblica negli elettori e nei cittadini. Tant'è che in molte importanti città italiane, tra le quali pure Roma, il Movimento 5 Stelle risulta  in testa ai consensi degli italiani. Dunque 'Metteteci alla prova' ripetono i grillini dopo lo scandalo di Mafia Capitale e dopo gli arresti eccellenti degli ultimi anni.

Ad Imola tutti sul palco artisti e portavoce M5S

  "Siamo pronti a governare l'Italia" ripetono in coro i rappresentanti del M5S.

Pubblicità

E proprio Imola sarà il banco di prova: agorà. dibattiti, confronti tra simpatizzanti, rappresentanti nei comuni, nelle regione in parlamento ed Europa per stilare una cartina di tornasole  nel caso in cui il M5S riuscisse nell'impresa di andare al #Governo della nazione. Saliranno tutti sul palco da Beppe Grillo, leader e fondatore del movimento, a Gianroberto Casaleggio, da Alessandro Di Battista a Luigi Di Maio, da Giancarlo Cancelleri, già candidato a Governatore della Sicilia per il M5S a Paola Taverna. Tanti gli artisti che hanno aderito: Da Dario Fo a Lello Analfino ed i Tinturia, da Dado a Leonardo Manera, Da Rudy Rotta a Paolo Migone e Flavio Oreglio.  Insomma Italia 5 Stelle sarà la festa  del movimento che inizia a fare sul serio  per arrivare concretamente a governare l'Italia.