Le rivelazioni di voto di SWG e Ixè della settimana del 24 settembre hanno mostrato il Pd di Renzi trionfante e in crescita trainato dall’effetto riforme, ma i dati di simulazione di voto dell’ultimo sondaggio politico di Euromedia di Alessandra Ghisleri del 1 ottobre 2015 hanno mostrato il #M5S arrivare al 32%, contro il listone del Pd di Renzi al 25,1 e contro la coalizione del Centrodestra al 29,1%.

Euromedia: M5S a 32%

I dati shock del sondaggio sulla simulazione di voto in merito ad una ipotetica alleanza "ammucchiata" Renzi-Alfano-Verdini alle prossime elezioni politiche hanno rivelato che il Pd renziano potrebbe subire il contraccolpo e crollare nei consensi di 7 punti percentuali, sopratutto in vista delle calde e molto discusse riforme delle Pensioni e del Senato sul tavolo del terzo governo tecnico Renzi in vista della Legge di Stabilità.

Pubblicità
Pubblicità

Il Pd di Renzi-Alfano-Verdini rottama il Centro Sinistra?

L'ipotesi del listone del Csx aprirebbe la strada ai pentastellati che con il M5S riuscirebbero senza nessuna coalizione ad attestarsi al 31,6% e a superare il listone del Partito Democratico renziano e del Centrodestra della Lega Nord di Matteo Salvini e di Forza Italia di Silvio Berlusconi; indecisi e astenuti si attestano al 37,8%.

Le simulazioni di voto del sondaggio realizzato con il metodo Cati/Cawi per la trasmissione televisiva di Ballarò hanno mostrato il M5S il vero antagonista del Pd di Renzi, e almeno secondo le rivelazioni di voto di Euromedia, l’alleanza del Pd di Renzi con i Moderati di Denis Verdini potrebbero cambiare lo scenario politico italiano.

Datamedia: cresce solo il M5S 

Anche il sondaggio Datamedia del 2 ottobre 2015 realizzato per il Tempo sulle intenzioni di voto degli italiani alle prossime elezioni politiche ha mostrato la costante crescita dei consensi dei grillini con il M5S al 25,2%, mentre rimane stabile il Pd al 32,7%, in calo il Cdx con la Lega Nord al 14,9%, Forza Italia al 11,5%, e Fratelli d’Italia al 3,8%, rimane stabile Sinistra Ecologia e Libertà al 3,8% e Area Popolare al 2,5%.

Pubblicità

Se volete rimanere aggiornati sui #Sondaggi politici v’invitiamo a cliccare su “Segui” sotto il titolo dell’articolo. #Matteo Renzi