Justin Trudeau ha 43 anni e ha sempre saputo adeguarsi e reinventarsi professionalmente. Nonostante sia cresciuto in una famiglia con un’importante tradizione politica, non si può dire che gli affari pubblici fossero tra gli interessi principali del nuovo premier canadese. È vero che è sempre stato un personaggio pubblico, ma ben lontano dai palazzi di governo. Laureato in Lettere, è stato insegnante di lingue, studi sociali e matematica. Ha frequentato la facoltà di ingegneria e si è impegnato in diversi programmi di volontariato sostenuti dal padre. Oltre alla passione politica, Trudeau coltiva un interesse profondo per il box. Si allena due volte alla settimana e i risultati si vedono.

Pubblicità
Pubblicità

Grazie all’apparenza fisica, non ha dubbi in posare senza maglietta, lasciando a ben vista il mappamondo che si è tatuato sul braccio sinistro quando aveva 23 anni, e di fare streaptease in beneficenza. Ora Justin Trudeau è il secondo primo ministro del Canada più giovane della storia. Il primo è stato proprio il successore di suo padre, Joe Clark. #boxe #Esteri