L’attentato del 13 novembre a Parigi ha sconvolto il mondo internazionale mentre la scena politica italiana continua ad essere travolta dallo scandalo di Mafia Capitale e dalla grave crisi economica, e l’analisi dei dati degli ultimi sondaggi hanno rivelato la tendenza della crescita dei consensi elettorali verso il #M5S di Beppe Grillo, in merito l’Istituto di sondaggi Tecnè ha mostrato il Pd al 30,5% e il M5S al 28,5%, a soli due punti di distanza.

Tecnè: al ballottaggio il M5S al 50,5%

Il sondaggio ha mostrato anche la Lega Nord e Noi con Salvini al 15%, mentre dopo la mobilitazione del Centro Destra a Bologna e la discesa in campo di Silvio Berlusconi, Forza Italia in crescita al 12,5%, Fratelli d’Italia al 4,5%, ottimo inizio anche per la Nuova Sinistra Italiana al 4,5%, e per Sel al 3%, mentre Area Popolare-Ncd e Udc, sono scesi sotto il 3%; Astenuti/ Incerti al 63%.

Pubblicità
Pubblicità

Dunque se il listone di Cdx arrivasse al ballottaggio si attesterebbe al 31,5% e sarebbe sconfitto dal listone del Csx dato al 33,5%, mentre il Movimento 5 Stelle arriverebbe al terzo posto al 29%, tuttavia secondo i dati statistici del sondaggio Tecnè, in un ipotetico ballottaggio con la legge dell’Italicum tra il Pd e i pentastellati, il M5S trionferebbe al 50,5% contro il Pd al 49%.

Sondaggio Ipsos: Csx trionfa al 37%

Tuttavia nonostante le varie ipotesi di ballottaggio tra i listoni di Cdx e Csx e il M5S, il sondaggio Ipsos realizzato per il Corriere della Sera il 15 novembre 2015, ha rivelato che se si andasse a votare oggi con la legge dell’Italicum, il Csx trionferebbe con largo consenso elettorale al 37%, a seguire il Cdx al 29,6%, e il M5S al 28,5, l’istituto di sondaggistica ha anche mostrato il calo del Pd che si attesta al 32,9%, e la crescita irrefrenabile del M5S che si attesta al 28, 5%.

Pubblicità

Sondaggio Emg: crolla Area Popolare

Nonostante la discesa in campo a Bologna del Cdx, i dati hanno mostrato la stagnazione dei consensi per La Lega Nord al 13,5%, Fratelli d’Italia al 4,4%, Forza Italia al 11,7%; invece cresce Sel al 4,1%, e Ncd-Udc rimane stabile al 3,3%; i dati sono confermati anche dal sondaggio Emg realizzato per TgLa7, che ha mostrato il Pd al 32,5%, il M5S al 27,1%, Lega Nord al 14,3%, FI 11,6%, FdI al 4,6%, Sel al 3%, Altra Sinistra al 2,9%, e il crollo del Ncd e Udc al 2,2%.

Se volete rimanere aggiornati sui #Sondaggi politici v’invitiamo a cliccare su “Segui” sotto il titolo dell’articolo. #Elezioni Amministrative