I tecnici affermano che i tagli previsti dalla Legge di Stabilità, in merito ai fondi sulla Sanità, potrebbero generare delle problematiche non da poco. Renzi afferma che sono tutte polemiche a fondo vuoto: chi ha ragione davvero? In merito al canone in bolletta, anch'esso genera non poche problematiche: i tecnici si mostrano scettici anche al riguardo. Avere una soluzione di pagamento in bolletta sarà la va migliore?

Tagli alla Sanità: sarà vero? Le Regioni si lamentano

I tecnici rimandano a probabili tagli effettuati nei fondi dedicati alla Sanità, ma Renzi replica prontamente affermando che queste sono tutte polemiche non veritiere e senza fondamento.

Pubblicità
Pubblicità

La Sanità ricevere un miliardo di euro in più come fondi ed il Premier non intende tagliare su un settore di vitale importanza come questo. Le Regioni sarebbero costrette a risparmiare ben 17 miliardi: il lasso di tempo nel quale tale cifra dovrebbe essere loro decurtato è il 2017/2018/2019. Un bilancio esageratamente esiguo affermano i tecnici, che invitano il #Governo Renzi ad essere più moderato.

Canone Rai in bolletta: norma positiva?

Il passaggio del #Canone Rai in bolletta lascia dubbi a molti: è giusto un addebito forzato? In sintesi è noto che, purtroppo, in Italia molti evadono volontariamente questa tassa. È altrettanto noto che i non esistono dei severi e seri controlli che vengono effettuati annualmente per scoprire i furbetti di turno. Infine a molti non pare equo corrispondere forzatamente, ma nemmeno annualmente, una tassa come quella del Canone: tale tassa nasce per coprire i costi dediti all'informazione, che dovrebbero essere garantita ai cittadini tramite appositi programmi, ma anche all'intrattenimento.

Pubblicità

È giusto allora imporre un canone in bolletta, oltre che imporre un canone in senso generale? Molti si interrogano in merito, va aggiunto, per essere completi nell'informazione data, che se tutti pagassero il Canone Rai, certamente non esisterebbe evasione in merito, ma nemmeno una cifra di tale entità nella sua completa totalità.