Cosa rivelano gli ultimi sondaggi elettorali politici ad oggi 19 dicembre? Quali sono i partiti italiani maggiormente quotati e quali quelli che nel corso delle ultime settimane hanno subito un calo? Analizziamo nel dettaglio lo scenario politico del nostro Paese, prendendo in considerazione i dati diffusi nei giorni scorsi durante il TgLa7 di Enrico Mentana, realizzati dall'Istituto di EMG.

Ultimi sondaggi elettorali politici: ecco i dati

I dati in questione relativi agli ultimissimi sondaggi politici rivelano che dopo lo scandalo banche che ha visto coinvolta il ministro Maria Elena Boschi, braccio destro del Premier #Matteo Renzi, il Partito Democratico ha registrato una notevole flessione e attualmente è quotato al 30.2%.

Pubblicità
Pubblicità

Un duro colpo per il partito di centro-sinistra e in generale per il Presidente del consiglio che attualmente continua ad essere 'interferito' dal Movimento 5 stelle di #Beppe Grillo che sempre secondo i dati realizzati da EMG sarebbe quotato al 27.7% delle preferenze. In pratica tra il partito di Renzi e il movimento di Grillo vi sarebbero meno di tre punti percentuali di differenza: un vero e proprio smacco per il PD che fino a pochi mesi fa era 'quotato' al 34-35%.

Intanto vi segnaliamo che per l'ultima apparizione televisiva del 2015 il premier Renzi ha scelto L'Arena di Giletti per farsi intervistare e fare un così bilancio di quest'anno di governo: l'appuntamento è fissato per domenica 20 dicembre dalle 14 su Raiuno.

Cresce la Lega Nord di Salvini, stabile Berlusconi

Da questi ultimi sondaggi politici aggiornati ad oggi 19 dicembre emerge che la Lega Nord di Matteo Salvini continua a crescere e prosegue il suo 'trend positivo': al momento, infatti, è a quota 16.1% e riesce a staccare notevolmente Forza Italia di Silvio Berlusconi che deve accontentarsi dell'11.9%.

Pubblicità

Risultati abbastanza positivi anche per Fratelli d'Italia di Giorgia Meloni che attualmente, secondo i dati diffusi dal telegiornale de La7, potrebbe contare sul 4.7% delle preferenze degli Italiani. A seguire vi sono SEL e Sinistra italiana che complessivamente riuscirebbero ad arrivare alla soglia del 3.6%. In caso di ballottaggio, invece, il favorito per eccellenza degli Italiani resta il Movimento 5 stelle di Grillo che riesce a superare il PD.