Nella giornata di ieri vi abbiamo parlato del sondaggio condotto da IPR Marketing per l'Espresso riguardante il grado di fiducia che ripongono gli italiani nei confronti dei vari ministri. Oggi, giovedì 3 dicembre 2015, vi informiamo in merito all'ultimo sondaggio politico elettorale condotto dall'Istituto Piepoli per conto dell'agenzia di informazione Ansa. Dobbiamo dire, innanzitutto, che la 'forbice' tra il Partito Democratico e il Movimento Cinque Stelle si sta sempre più assottigliando visto che i 'grillini' conquistano il 28 per cento dei consensi degli italiani contro il 32 per cento del partito, il cui leader è il Presidente del Consiglio, Matteo Renzi.

PD-M5S, ultimi sondaggi politici elettorali: solo il 4% di differenza

Evidentemente, la politica economica del premier come l'abolizione della tassa sulla prima casa o, in particolare, la decisione di elargire il bonus da 500 euro ai giovani diciottenni, non sta portando i 'frutti sperati', se effettivamente l'intenzione del capo del Governo fosse davvero quella di accattivarsi le simpatie degli elettori più acerbi.

Pubblicità
Pubblicità

Di certo è che la situazione politica, negli ultimi mesi, ha visto un costante, anche se seppur lento, avanzamento del Movimento Cinque Stelle, nonostante l'uscita di scena del suo leader 'storico' Beppe Grillo.

Lo scenario politico è profondamente cambiato dalla primavera dello scorso anno: in un anno e mezzo, il dominio di Renzi e del Partito Democratico si è sensibilmente ridimensionato se pensiamo che alle Europee del 2014, il #Pd aveva conquistato il 40,8 per cento dei voti contro il 21,1 del Movimento Cinque Stelle.  

News sondaggi politici elettorali 3 dicembre 2015: percentuali altri partiti

La Lega Nord di Matteo Salvini si conferma quale terzo partito in Italia con il 14,5 per cento mentre Forza Italia si assesta al 9,5%. Il nuovo partito Sinistra Italiana riesce a conquistare la fiducia del 5 per cento dei cittadini italiani, mentre Fratelli d'Italia dell'onorevole Giorgia Meloni fa registrare un leggero calo, scendendo al 3,5%.

Pubblicità

Il partito del ministro dell'Interno, Angelino Alfano, ovvero il Nuovo Centro Destra, si trova attualmente al 2 per cento. #Sondaggi politici #M5S