Siamo ai bilanci di fine anno in tutti i settori, anche per quanto riguarda gli ultimi #Sondaggi politici elettorali del 2015. Oggi, 30 dicembre vediamo dei dati molto interessanti forniti dall'ìstituto Piepoli che per chiudere l'anno ha offerto una panoramica sull'intenzione di voto degli elettori, ma anche una valutazione sulla fiducia attuale dei leader politici dei vari partiti. Proprio su quest'ultimo argomento abbiamo una sorpresa che non va sottovalutata: infatti secondo i sondaggi di oggi, Di Maio è in testa come leader di un partito e ha scavalcato anche Matteo Renzi.

Sondaggi politici elettorali: ultimi dati oggi 30 dicembre 2015: Di Maio supera Renzi

Partiamo con quest'analisi di fine anno sui sondaggi politici, partendo proprio dalla fiducia nei Leader degli Italiani.

Pubblicità
Pubblicità

Piepoli ha chiesto agli intervistati se avevano molta o abbastanza fiducia nei vari leader, e il risultato è questo: al primo posto resta Mattarella, con ben il 61% di fiducia. La vera sorpresa è alle spalle del Presidente della Repubblica, quando si parla dei leader politici dei vari partiti italiani. Renzi, nonostante in conferenza stampa abbia parlato di successi del Governo, viene scavalcato da Di Maio. Nei sondaggi il leader del #M5S è al 40%, con il premier del PD al 39%. Più staccati Salvini (25%) e Grillo (24%), mentre  Berlusconi è fermo al 16%. Dato in tendenza anche con la fiducia nel Governo, che da mesi è in discesa e che non sembra arrestare questo trend al ribasso. Nell'ultimo sondaggio politico di Piepoli,alla domanda "Quanta fiducia ha nel Governo guidato da Renzi" il 61% ha risposto poco o nulla, contro il 37% sommando Molto e Abbastanza. 

Ultimi sondaggi elettorali, intenzioni di voto di oggi 30 dicembre a fine 2015: bene M5S, PD in calo

Vediamo infine i dati sugli ultimi sondaggi elettorali e sulle intenzioni di voto degli italiani ad oggi 30 dicembre.

Pubblicità

Secondo Piepoli il PD è ancora il primo partito, con il 32% dei voti, ma il dato è in discesa rispetto a 12 mesi da (quando era al 37,5%). A tallonare Renzi ecco il M5S con il 28,5% dei consensi e in salita di ben il 9% rispetto ad un anno fa (rilevamenti di dicembre 2014). Nel centro destra sale la Lega rispetto allo scorso anno e con il 15% è il primo partito della coalizione, seguito da FI al 10%. Voi cosa ne pensate? Diteci la vostra nei commenti qui sotto! #Matteo Renzi