Un sondaggio sulle prossime #Elezioni Amministrative nella città barocca di Noto sta spopolando da qualche ora sul web, attraverso un sito internet dedicato al celebre evento dell'Infiorata. Viene chiesto di esprimere la propria preferenza tra quelli che potrebbero essere, presumibilmente, i candidati alla carica di primo cittadino il prossimo giugno. Nel momento in cui noi scriviamo, ovvero qualche minuto dopo le nove di sera della domenica, il sondaggio è on line da neanche ventiquattr'ore e ha visto coinvolti già ben 461 utenti, con questo risultato parziale: 136 preferenze per Corrado Figura, attuale Presidente del Consiglio comunale, pari al 29,4%, 135 preferenze per Salvo Veneziano, consigliere comunale di opposizione, pari a 29,2%, solo 86 preferenze per l'attuale Sindaco Corrado Bonfanti, pari al 18,6%, quarta Francesca Sara Perna del M5S, con 64 preferenze, pari al 13,8%, 41 voti per Massimo Prado, ex consigliere provinciale, pari al l'8,9% e infine una sola preferenza per Fausto Scifo, pari allo 0,2%.

Pubblicità
Pubblicità

Testa a testa tra Figura e Veneziano

Un testa a testa serratissimo quello che è sorto tra i due giovani contendenti alla carica di primo cittadino, Corrado Figura e Salvo Veneziano, con il primo in leggero vantaggio dopo oltre quattrocento indicazioni di voto, che esprimono quella che sarà una battaglia avvincente per la carica più alta di Palazzo Ducezio, benché il questionario proposto dal sito internet www.infioratadinoto.it non possa essere considerato un vero e proprio sondaggio.

Questo infatti non esclude né la partecipazione di soggetti che non sono cittadini di Noto né in astratto che la stessa persona possa votare più volte, con un po' di conoscenza degli strumenti informatici o la disponibilità di qualche dispositivo di troppo. Tuttavia, cogliamo certamente una tendenza che immette ulteriore condimento alle proposte già emerse con le presentazioni di alcuni dei candidati sopra citati, che hanno animato abbondantemente il dibattito locale in queste prime settimane del nuovo anno.

Pubblicità

#Pubblica Amministrazione