Molto interessanti i dati degli ultimi #Sondaggi politici sulle intenzioni di voto aggiornati al 24 febbraio: secondo le rilevazioni effettuate da Emg per il Tg La7 e da Euromedia per Ballarò, c'è una netta inversione di tendenza in atto: se fino alla scorsa settimana stavamo assistendo ad un progressivo declino da parte del Movimento 5 Stelle, pare che ora la situazione si sia capovolta, con la rimonta pentastellata e il riavvicinamento tra i due principali schieramenti.

Ultimi sondaggi politici, Euromedia

Partiamo col sondaggio presentato nel corso dell'ultima puntata di Ballarò e condotto dall'istituto Euromedia: sempre in testa il Partito Democratico, che però perde lo 0,2, attestandosi oggi al 31,8%.

Pubblicità
Pubblicità

Chi ne approfitta è il Movimento 5 Stelle, che si migliora addirittura dell0 0,8, portandosi al 25,3%. Perde la Lega Nord, in calo dello 0,3, oggi al 16%. Male anche Forza Italia, anch'essa con uno 0,3 in meno, il che vuol dire 11,7%. Minimo miglioramento per Fratelli d'Italia, oggi al 5,3%. Brutto colpo per Sinistra Italiana, che cala dello 0,4 e ottiene il 3,4% dei consensi. Più 0,1 per Nuovo Centrodestra-Udc, al 2,5%, mentre gli altri partiti politici di sinistra restano stabili al 2%. Insomma, in questa settimana il M5S si avvicina di un punto percentuale ai Democratici: non poco.

Sondaggio elettorale Emg-La7

Passiamo a vedere i dati sulle intenzioni di voto del sondaggio elettorale condotto da Emg per il Tg La7: primo, tra i partiti politici, è sempre il Pd che però perde lo 0,6 dei voti e scende al 32,2%.

Pubblicità

Perde, ma in misura minore, anche il M5S, che cala dello 0,4 portandosi al 25,4%. Minimo avanzamento per la Lega Nord, oggi al 14,4%. Buon risultato per Forza Italia, che si migliora di mezzo punto percentuale rispetto al sondaggio di una settimana fa, portandosi al 12,5%. Lievissimo miglioramento per Fratelli d'Italia, oggi al 5,3%, mentre Sinistra Italiana perde lo 0,3 portandosi al 3,7%. Stessa percentuale di consensi per Ncd-Udc, che però arriva al 3,7% grazie a un miglioramento dello 0,2. Altri partiti al 2,8%.

Come sempre, una delle caratteristiche che ci piace illustrare, a riguardo dei sondaggi politici Emg, è quella relativa ai dati su eventuali ballottaggi: la novità della settimana sta nel ritorno alla vittoria dei 5 Stelle nei confronti del Partito Democratico, col 50,2% dei voti. Movimento che però, al momento, non arriverebbe al confronto finale: allo stato attuale, i due schieramenti sfidanti sarebbero Centrosinistra e Centrodestra, col primo ad avere la meglio, con il 52,5% dei consensi. Appuntamento nei prossimi giorni con nuove rilevazioni elettorali sulle intenzioni di voto, in attesa delle amministrative.