Nella giornata di ieri ci siamo occupati di esplorare le proiezioni riguardanti le prossime elezioni comunali nel capoluogo milanese: oggi torniamo sul tema con un'analisi di ampio respiro condotta dall'istituto Emg Acqua per il canale televisivo La7. In particolare, ci occuperemo di illustrarvi i dati riguardanti le intenzioni di voto del momento e le prese di posizione dei cittadini davanti ad una possibile situazione di ballottaggio. Come sempre, i risultati che vi offriremo dipendono da un'indagine che ha riguardato un'amplia platea di cittadini, rappresentativa per età, sesso, scolarizzazione, lavoro e distribuzione geografica sul territorio della penisola.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda i possibili margini di errore nella rappresentatività, i dati stimati dall'istituto di ricerca indicano un intervallo di fiducia riconducibile al +/- 2,2%. Fatte queste premesse, non perdiamo altro tempo e passiamo immediatamente a scoprire quali sono stati gli esiti di questa nuova ricerca.

Le opinioni politiche espresse dagli italiani in caso di elezioni e di ballottaggio

Partiamo dal primo caso tra quelli appena elencati, ovvero dal partito al quale gli italiani affiderebbero il proprio voto qualora si trovassero oggi all'interno di una cabina elettorale. Per il 31,8% la risposta è identificabile con il Partito Democratico. Segue il M5S con il 26,5% delle preferenze, mentre in terza posizione troviamo la Lega Nord al 15,8%. Quarto posto per Forza Italia all'11,6%, dopodiché abbiamo rispettivamente Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale al 5,6%, Sinistra italiana al 3,2% e NCD più l'Udc al 2,7%.

Pubblicità

Infine, l'insieme degli altri partiti totalizza il 2,8%. Il 2,3% dei soggetti ha invece optato per la scheda bianca, mentre il 14,8% si dice indeciso. L'astensione è stata stimata al 39,1%. Qualora dovesse verificarsi un ballottaggio tra il M5S ed il PD, il primo otterrebbe il 50,8% dei voti ed il secondo il 49.2%. Se il ballottaggio fosse invece tra M5S e Centro Destra, le stime riportano i primi al 52,4%, contro il 47,6% della seconda formazione.

E voi, cosa pensate delle ultime novità che vi abbiamo riportato con il nostro articolo? Fateci conoscere la vostra opinione aggiungendo un commento nel sito, mentre se desiderate ricevere tutti gli ultimi aggiornamenti sui sondaggi politici vi ricordiamo di utilizzare la comoda funzione "segui" che vedete in alto, vicino al titolo. #Elezioni politiche #Sondaggi politici