Nuovo aggiornamento sui sondaggi politici, i cui risultati sono stati resi noti venerdì 26 febbraio: parliamo dei dati relativi alle intenzioni di voto raccolti da Ixé per "Agorà". Nel corso della puntata della trasmissione di Rai Tre, l'istituto di Roberto Weber ha mostrato anche le rilevazioni riguardanti la fiducia nei vari leader, i dati sull'affluenza e il giudizio sul governo Renzi. Vediamo cosa ne è emerso.

Ultimi sondaggi politici, intenzioni di voto Ixé

Partiamo con le intenzioni di voto, che vedono in testa sempre il Partito Democratico, il quale perde però lo 0,2%, scendendo al 33,7%. Il Movimento 5 Stelle prosegue nella sua rimonta, migliorandosi di uno 0,1%, il che significa che oggi si trova al 24,5%.

Pubblicità
Pubblicità

Ottimo risultato per la Lega Nord, che con un più 0,7% arriva a toccare il 14,5%. Calo invece per Forza Italia, in discesa dello 0,3% rispetto a una settimana fa, e accreditata di un 11,5%.

Brutta settimana anche per Sinistra Italiana, che perde lo 0,4% portandosi al 4,7%. Scende anche Fratelli d'Italia, meno 0,2% che si traduce in un 4%. Buono il risultato di Area Popolare (Ncd e Udc), che aumenta la propria percentuale dello 0,4%, attestandosi al 2,3%. Minimo aumento per Rifondazione Comunista, all'1,2%. Leggeri miglioramenti anche per Idv, all'1,1% e Verdi, allo 0,8%. Scelta Civica sempre ferma allo 0,3%. Cala ulteriormente l'affluenza alle urne: se sette giorni fa era del 63,6%, oggi sarebbe al 61,9%.

Gli altri sondaggi su fiducia e governo

Come anticipato, durante l'ultima puntata di "Agorà", Ixé ha presentato i dati di vari #Sondaggi politici.

Pubblicità

Cominciamo dalla fiducia nei leader: in testa c'è il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella col 59% dei consensi. Segue Matteo Renzi col 31%. Sempre terzo Luigi Di Maio, al 28%. Matteo Salvini cala e si attesta al 23%. Scende anche Giorgia Meloni, oggi al 21%, un punto sopra Beppe Grillo, al 20%. Silvio Berlusconi scivola verso il basso, facendo segnare un 17%. Angelino Alfano non si schioda dal 14% di una settimana fa, mentre chiude Zanetti col 13%.

Interessante il voto medio assegnato dagli intervistati ai 2 anni di governo Renzi: in una scala da 1 a 10, l'esecutivo non va oltre il 5,8. Non sono mancati poi i sondaggi relativi a temi di attualità: in particolare, si è chiesto se si è favorevoli o contrari alla stepchild adoption per le coppie dello stesso sesso: il 68% si è dichiarato contrario, contro un 29% favorevole e un 3% di indecisi. Per oggi è tutto, vi diamo appuntamento ai prossimi giorni, quando prenderemo in esame nuovi sondaggi politici. #Matteo Renzi #M5S