Dopo il nostro ultimo approfondimento sulle intenzioni di voto degli italiani per le elezioni comunali di Napoli torniamo ad occuparci di rilevazioni ad ampio respiro portando all'attenzione del lettore i risultati di un sondaggio condotto da SWG S.p.a. per l'Unità. Quanto vi mostreremo di seguito è il frutto di una ricerca condotta su 2000 interviste (e più di 4000 contatti), attraverso un campionamento eseguito affinché risulti effettivamente rappresentativo della popolazione italiana sulla base di parametri come l'età, il sesso, il lavoro e l'ubicazione geografica di residenza. Il metodo di raccolta ed elaborazione delle informazioni utilizzato è stato il Cawi, mentre il margine di errore massimo nelle percentuali che andremo a riportarvi è stimato attorno al 2,2%.

Pubblicità
Pubblicità

Per quanto riguarda invece il periodo di raccolta dei dati, le interviste sono state effettuate a partire dal 29 febbraio fino allo scorso 2 marzo 2016.

Sondaggi elettorali, come si distribuiscono le intenzioni di voto?

Stante le premesse di metodo appena riportate, passiamo ora ad esaminare in che modo si sono distribuite le intenzioni di voto degli italiani sulla base dei dati raccolti da SWG. Partiamo dal quesito posto agli intervistati, che chiedeva di indicare a "quale dei seguenti partiti darebbe il suo voto più probabilmente". Si parte (in ordine sparso) con il Partito Democratico che ha totalizzato il 35,5% delle preferenze, per proseguire con Nuovo Centro Destra più UDC e PPI al 3,4%. Troviamo poi gli altri partiti governativi (come scelta Civica, SVP e centro democratico) allo 0,7%, mentre il Movimento 5 stelle ha totalizzato il 22,1%.

Pubblicità

Proseguiamo con Forza Italia al 12,4% e con Lega Nord al 13,7%, mentre Alleanza Nazionale ottiene il 4% delle preferenze. Concludiamo con Sinistra Italiana al 3,6% , Rifondazione comunista all'1,2% e i Verdi allo 0,7%. I partiti rimanenti ottengono complessivamente il 2,7%, mentre decide di non esprimersi il 44,5% degli italiani intervistati.

E voi, cosa pensate in merito alle ultime rilevazioni che vi abbiamo riportato? Fateci conoscere la vostra opinione al riguardo attraverso l'aggiunta di un nuovo commento, mentre per ricevere tutti i prossimi articoli di aggiornamento sulle proiezioni politiche vi ricordiamo di utilizzare il comodo tasto "segui" che trovate in alto, vicino al titolo dell'articolo. #Elezioni politiche #Sondaggi politici #Pd