La morte di Gianroberto Casaleggio e le conseguenze politiche della sua improvvisa scomparsa, rappresenteranno senza dubbio due degli elementi cruciali delle prossime amministrative. Dei principali Comuni al voto è senza dubbio Roma il prospetto più allettante per il Movimento 5 Stelle. Virginia Raggi, candidata con la benedizione di Casaleggio dopo il verdetto delle Comunarie, appare in netto vantaggio sui diretti concorrenti. La diretta interessata ha voluto ricordare il suo mentore annunciando la sospensione momentanea della campagna elettorale. Decisione, a dire il vero, comunicata in primis anche da Roberto Giachetti, in corsa con il Partito Democratico.

Pubblicità
Pubblicità

La Raggi non ha rinunciato a lanciare un chiaro messaggio agli scettici che hanno prontamente predetto il declino dei cinquestelle orfano del suo vero regista politico: “La mia corsa al Campidoglio non si fermerà e, al contrario, continuerà a correre per la sua strada ancora più forte perché è quello che avrebbe voluto Gianroberto”. Parole forti, frutto dei sondaggi che sorridono all’avvocato romano. #Beppe Grillo #M5S #Politica Roma