Torniamo ad aggiornare il nostro tradizionale approfondimento riguardante le intenzioni di voto degli italiani analizzando i dati provenienti dall'ultima ricerca commissionata da Ballarò e ad opera di Euromedia Research. Prima di illustrare i risultati ottenuti, procediamo con le premesse metodologiche: il sondaggio si basa su circa 800 interviste effettuate in Italia, mentre il campione di persone è stato selezionato affinché risultasse rappresentativo della popolazione per età, genere, lavoro, luogo di residenza e livello di scolarità. Per quanto concerne il margine di errore relativo alle elaborazioni, questo è stimato attorno al 3.5%, mentre la metodologia di ricerca statistica applicata è stata il metodo Cati.

Pubblicità
Pubblicità

Fatte queste opportune considerazioni, non perdiamo ulteriore tempo e passiamo subito a scoprire le nuove proiezioni elettorali.

Sondaggi politici: ecco per chi voterebbero oggi gli italiani

La prima domanda posta all'attenzione dei soggetti esaminati ha chiesto di indicare a quale partito sarebbe affidato il voto qualora le elezioni si tenessero oggi. Il Partito Democratico ha ottenuto il 30,3% delle preferenze, seguito da #M5S al 26,3% e da Lega Nord al 13,9%. Troviamo poi Forza Italia al 13,5%, Fratelli d'Italia al 5% e Sel al 3,9%. L'area popolare (formata da NCD e UDC) ha invece ottenuto il 3,0% delle preferenze, mentre l'insieme degli altri partiti di centrosinistra hanno totalizzato il 2,1%. Le restanti formazioni ottengono il 2%. Infine gli indecisi e gli astenuti sono stimati al 33,5%.

Pubblicità

Riguardo alla fiducia rispetto agli attuali decisori pubblici, il Governo in carica ottiene il 26,3% delle preferenze mentre la figura del Premier Matteo Renzi è stimata al 29,2%. Interessanti anche le risposte relative ai possibili ballottaggi: nel caso questi si tenessero tra PD e M5S, il 49,2% darebbe il proprio voto al primo partito mentre il 50,8% al secondo. Tra Partito Democratico e Lista unica di Centrodestra, il sondaggio darebbe invece il 50,1% ai primi ed il 49,9% ai secondi.

Come da nostra abitudine, restiamo a disposizione nel caso desideriate farci conoscere la vostra opinione in merito alle ultime novità che vi abbiamo riportato, tramite l'inserimento di un commento. Mentre se desiderate ricevere i prossimi aggiornamenti riguardanti le proiezioni politiche vi ricordiamo di utilizzare il comodo tasto "segui" che trovate in alto, vicino al titolo dell'articolo. #Elezioni politiche #Sondaggi politici