Dopo il nostro approfondimento di ieri sulla fiducia nel Governo attualmente in carica torniamo ad occuparci di indagini ad ampio respiro riprendendo un sondaggio riguardante le intenzioni di voto degli italiani realizzato da Euromedia Research per il programma televisivo Rai "Ballarò". Prima di entrare nel merito delle indicazioni fornite con questa nuova ricerca, vi presentiamo le informazioni riguardanti l'esecuzione delle interviste. Si tratta di dati raccolti attraverso 800 contatti telefonici (realizzati utilizzando la metodologia Cati), mentre il campione è stato scelto affinché risultasse rappresentativo della popolazione italiana sulla base dei principali parametri  (come età, lavoro, istruzione, ubicazione geografica).

Pubblicità
Pubblicità

Infine, vi ricordiamo che il margine di errore nell'esecuzione delle stime è stato conteggiato attorno al +/- 3,5%, pertanto è opportuno tenere in considerazione questo limite nell'interpretazione dei risultati. Detto ciò, non perdiamo altro tempo e passiamo subito ad analizzare quali risposte sono state offerte dagli intervistati.

Intenzioni di voto degli italiani al 2016, ecco le risposte degli intervistati

Partiamo dalla domanda di apertura del sondaggio, con la quale è stato chiesto agli italiani quale partito avrebbero votato se ci fossero oggi le elezioni. Il 30% ha risposto indicando il Partito Democratico, mentre il 26,5% ha indicato il Movimento 5 Stelle. Segue Lega Nord al 13,8% e Forza Italia al 13%. Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale hanno ottenuto il 5,2%, Sel il 3,8%, Area popolare il 3,5 e gli altri partiti di centro sinistra il 2,2%.

Pubblicità

Le restanti formazioni hanno totalizzato complessivamente il 2,5%,mentre gli astenuti e gli indecisi sono stimati al 33,1% del campione. Per quanto riguarda la fiducia nel #Governo Renzi, questa è stimata al 26%, mentre lo stesso parametro rispetto alla figura del Premier Matteo Renzi si posiziona al 29%.

E voi, cosa pensate delle ultime rilevazioni sulle intenzioni di voto in Italia? Come da nostra prassi, restiamo a disposizione nel caso desideriate aggiungere un commento tramite l'apposita funzione del sito, mentre per restare aggiornati sugli ultimi articoli di politica vi ricordiamo la possibilità di utilizzare il comodo pulsante "segui" che trovate in alto, vicino al titolo dell'articolo. #Elezioni politiche #Sondaggi politici