Il premier #Matteo Renzi in questi giorni ha deciso che il ministro per i Rapporti con il parlamento Maria Elena Boschi ricoprirà il ruolo di ministro delle Pari Opportunità, e con esso anche il ruolo di presidenza della Commissione adozioni internazionali. Inoltre il premier Renzi si dichiara dispiaciuto per la diminuzione di cariche ricoperte da donne, ma allo stesso tempo contento per le scelte compiute.

Carlo Calenda sostituisce Federica Guidi

Cambiamenti anche per il ruolo del ministro dello Sviluppo economico, infatti Carlo Calenda in data odierna, appoggiato dalla firma di Mattarella, ha prestato giuramento per questo ruolo, abbandonano così la sede di Bruxelles.

Pubblicità
Pubblicità

A sostituirlo ci sarà Maurizio Massari, che in precedenza ricopriva il ruolo di ambasciatore dell'Italia al Cairo. Da ricordare i suoi interventi riguardo la vicenda della morte di Giulio Regeni; egli con il viceministro Mario Giro andrà a Bruxelles domani. Il ruolo di ambasciatore verrà quindi definitivamente ricoperto da Giampaolo Cantini, noto conoscitore dell'Africa e del Medio Oriente e quindi perfetto per questa carica. Calenda sarà quindi il successore di Federica Guidi, che dopo essersi dimessa il 31 marzo dal ruolo per lo scandalo della Tempa Rossa in cui è coinvolto il fidanzato ha lasciato il ruolo scoperto.

Claudio De Vincenti e lo scandalo Tempa Rossa

Al Consiglio dei ministri oggi mancava il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Claudio De Vincenti; infatti il premier Renzi ha dichiarato che il sottosegretario ha ricevuto una comunicazione dalla polizia per essere interrogato come persona a conoscenza dei fatti riguardo lo scandalo del petrolio in Basilicata.

Pubblicità

De Vincenti quindi non ricorrendo al legittimo impedimento ha permesso al premier Renzi di asserire la propria posizione riguardo l'accelerazione dei processi, che risulta un grande problema per il nostro Paese. Per rimanere aggiornati sulle vicende della politica vi invito a cliccare "Segui" in alto a sinistra e a votare la notizia. #Governo