Dagli ultimi #Sondaggi politici su Roma emergono clamorose novità nello scenario elettorale che vede i 5 stelle fortemente insidiati dal PD. La società autrice del sondaggio è stata la Tecnè su committenza della RTI. Per quello che riguarda i dati tecnici la raccolta campionaria dei questionari somministrati con i metodi CATI e CAWI è avvenuta il giorno 11, mentre la relativa pubblicazione è avvenuta il giorno successivo. Il campione stimato infine è stato di mille unità con un livello di significatività (o margine di errore dello 0,1%). 

I risultati del sondaggio politico su Roma

L'ultimo sondaggio politico su Roma fa registrare delle significative variazioni rispetto a quanto riportato nella precedente rilevazione effettuata dalla stessa Tecnè il 5 maggio.

Pubblicità
Pubblicità

Tale fenomeno è dovuto principalmente all'uscita di scena di Stefano Fassina e a una lieve flessione dei due candidati del centrodestra Giorgia Meloni e Alfio Marchini. Tutto ciò, secondo i recenti sondaggi politici, ha finito col favorire il candidato del Partito Democratico Roberto Giachetti passato nel giro di una settimana, dal 20 al 27 % dei consensi. Bisogna sottolineare però che l'esclusione di Stefano Fassina dal Campidoglio non è ancora definitiva. Dopo la pronuncia negativa del Tar infatti, quest'ultimi hanno subito presentato ricorso presso il Consiglio di Stato che sarà chiamato a pronunciarsi nella giornata di lunedì. Al candidato di SI-SEL sono stati contestati due errori formali sulle liste, ovvero la mancanza dell'inserimento della data su alcuni moduli e l'utilizzo di un modulo di compilazione vecchio con non contiene le prescrizioni della legge Severino. 

Per quanto riguarda i dati del sondaggio su Roma riguardanti gli altri candidati, le rilevazioni mostrano ancora saldamente in testa la candidata del Movimento 5 Stelle Virginia Raggi con il 30% delle preferenze.

Pubblicità

Mentre due candidati del centrodestra Giorgia Meloni e Alfio Marchini, risultano essere in sostanziale parità al 19% con pochi decimi a favore della prima. #Politica Roma #Elezioni Amministrative