Le prossime #Elezioni Amministrative di Roma saranno il 5 giugno 2016, ecco gli ultimi sondaggi politici relativi alle preferenze dell'elettorato romano. Dopo la scelta di Silvio Berlusconi di appoggiare il candidato Alfio Marchini e di "scaricare" Bertolaso lo scenario nel centro-destra appare nel caos. Certamente, dopo il ritiro dell'ex capo della Protezione Civile, le fazioni a destra rimangono due, escluso ovviamente Storace ancora in corsa ma molto lontano dal raggiungere le preferenze richieste per accedere al secondo turno. Da una parte, dunque, c'è Alfio Marchini appoggiato da Forza Italia e dalla destra moderata, dall'altra troviamo Giorgia Meloni appoggiata dalla Lega Nord di Matteo Salvini.

Pubblicità
Pubblicità

Il doppio schieramento e il caos che regna nel centro destra romano hanno influenza, naturalmente, sui #Sondaggi politici del momento. Il punto ora è capire se Alfio Marchini potrà raggiungere o meno il ballottaggio e, nel caso in cui dovesse succedere, quali sarebbero le cifre. Passiamo così ai dati degli ultimi sondaggi nella capitale italiana.

Marchini al secondo turno?

Gli ultimi sondaggi politici relativi alle elezioni amministrative di Roma previste il 5 giugno 2016 sono discordanti. I sondaggi effettuati dagli istituti Ipr e Tecnè ci rivelano che il ritiro di Bertolaso e la scelta di Berlusconi farebbero convergere molti voti nel fronte guidato da Alfio Marchini, tanto da farlo accedere al ballottaggio e non solo. Marchini sarebbe infatti l'unico a poter superare Virginia Raggi al secondo turno e a diventare così il prossimo sindaco di Roma.

Pubblicità

A conferma di ciò, le ultime novità rivelano un apertura dell'imprenditore romano verso Storace, mossa che gli porterebbe ulteriori voti, in particolar modo al ballottaggio. Questi sondaggi, però, non sono gli unici del momento, passiamo agli altri dati che abbiamo a disposizione.

Chance per la Meloni negli ultimi sondaggi di Roma?

Gli ultimi sondaggi politici relativi alle elezioni amministrative di Roma, effettuati da Diligo, sembrerebbero ribaltare la situazione nel centro destra. Virginia Raggi sarebbe in ogni caso la candidata favorita al primo turno con il 29,7% delle preferenze, subito dietro di lei, però, si piazzerebbe Giorgia Meloni con il 23,9% dei voti. In questo caso, il ritiro di Bertolaso alimenterebbe il bottino del fronte guidato dal leader di Fratelli d'Italia che però, una volta raggiunto il ballottaggio, perderebbe contro il candidato del M5S. Dunque, tutto è ancora da stabilire, ma c'è apparentemente una certezza, ovvero Alfio Marchini, secondo i sondaggi in ogni caso sarebbe l'unico a poter vincere il ballottaggio. #Politica Roma