È tutto pronto per le Elezioni comunali che si terranno domenica 5 giugno 2016 in oltre 1360 comuni del nostro Paese dove gli abitanti saranno chiamati al voto per eleggere i nuovi sindaci e i consiglieri comunali. Quali sono i giorni per votare a questa elezioni? Avremo sempre a disposizione due giornate oppure no? Qual è la modalità esatta per esprimere la propria preferenza? Ecco nel dettaglio tutto quello che c'è da sapere per non arrivare impreprati alle elezioni di domenica.

Ecco quando e da che ora si vota

In primis vi diciamo che contrariamente a quanto è accaduto negli anni precedenti, per le elezioni comunali 2016 del 5 giugno si voterà in una sola giornata: l'orario d'apertura dei seggi in tutta Italia è fissato per le 7 del mattino e avrete tempo di recarvi al voto fino alle 23 della sera stessa, quando poi cominceranno subito gli spogli.

Pubblicità
Pubblicità

Diverse le modalità di voto tra i Comuni con più di 15mila abitanti e quelli con numero inferiore.

Nel dettaglio vi diciamo che per le elezioni del 5 giugno in quei comuni che hanno un numero di abitanti inferiore ai 15mila si userà la scheda azzurra e questa sarà l'unica che verrà utilizzata sia per votare il candidato Sindaco che il consigliere, visto che in questi comuni il voto per il Sindaco e per i Consigli sarà unico, cioè votare per un candidato Sindaco significa dare una preferenza alla lista che lo appoggia.

Comuni con più di 15mila abitanti: ecco come si vota

Diversa la modalità di votazione nei comuni con numero superiore ai 15 mila abitanti: si può votare tracciando una X sul nome della Lista e in questo modo esprimerete la vostra preferenza per quella Lista e per il candidato sindaco che essa appoggia.

Pubblicità

Oppure ancora potrete votare direttamente il vostro sindaco preferito e ancora tracciando un segno sul nome della lista e scrivendo anche i nomi di uno e due candidati che intendete appoggiare purché siano di sesso opposto (quindi un uomo e una donna). È possibile esprimere anche il voto disgiunto, ossia sostenere un candidato sindaco diverso da quello appoggiato dalla lista che avete scelto di votare.

Dalle 23 in poi, come vi dicevamo, inizia subito lo spoglio e i primi risultati di queste elezioni comunali 2016 verranno resi noti in televisione durante i vari speciali che saranno trasmessi in tv dalle reti Rai, Mediaset, La7 e Sky. #Elezioni politiche