Circa 13 milioni saranno gli italiani convocati alle urne per le elezioni amministrative 2016, in quanto si vota in 1342 comuni disseminati in tutta Italia. Secondo alcuni, si tratta di un momento importante anche per comprendere la tenuta del governo, mentre proprio il premier Matteo Renzi ha sottolineato come la sfida vera sia quella riguardante il referendum di ottobre. Nel frattempo, occorre ricordare che i seggi per le elezioni comunali 2016 resteranno aperti dalle ore 7 alle ore 23; il ballottaggio, molto probabile nella maggior parte delle città coinvolte, si svolgerà domenica 19 giugno e gli orari saranno i medesimi. Le città più importanti interessate dalle elezioni sono Roma, Napoli e Milano, le tre città più grandi e importanti d'Italia, dove la sfida tra i candidati si annuncia particolarmente infuocata e dove si dovrebbe andare in tutti e tre i casi al ballottaggio: soltanto la città di Napoli, vede un candidato che sembrerebbe particolarmente favorito e si tratta del sindaco uscente, Luigi De Magistris.

Pubblicità
Pubblicità

Come si vota per le elezioni amministrative 2016?

Sono molte le opzioni a disposizione dei cittadini per quanto riguarda il voto per le #Elezioni Amministrative. Ecco, dunque, come si vota, ricordando che la scheda per il sindaco è di colore azzurro:

  • una croce sul riquadro con il nome del sindaco e una croce su una delle liste che lo appoggiano
  • una croce sul riquadro con il nome del sindaco e una croce su una delle liste che non lo appoggia (voto disgiunto)
  • una croce sul riquadro con il nome del sindaco e nessun altro segno – il voto, in questo caso, va soltanto al candidato alla carica di primo cittadino
  • una croce soltanto su una lista – in questo caso, come avviene sempre, il voto viene di fatto dato anche al candidato sindaco appoggiato dalla lista
  • senza segnare nessun contrassegno di nessuna lista, ma indicando il nome del candidato alla carica di consigliere comunale (sulle righe laterali, dove vanno segnati i nomi: si ricorda che i nomi possono essere fino a due e devono essere necessariamente di sesso diverso)

Per aggiornamenti sulle elezioni amministrative 2016, cliccate su 'Segui' in alto sopra l'articolo.

Pubblicità