L'immagine è quella del rinnovamento, scattata a pochi passi da Palazzo Ducezio, tra le pietre baciate dal sole della Noto barocca. Corrado Figura, qualora fosse eletto sindaco, determinerebbe il cambiamento del 75% del precedente Consiglio comunale, obiettivo portato avanti con determinazione attraverso le liste civiche che lo hanno sostenuto fin dal primo turno. Ma, soprattutto, darebbe vita ad un'amministrazione priva dell'influenza esterna di parlamentari regionali o nazionali estranei al territorio di Noto, che in questi anni - proprio a causa del malcelato disinteresse delle forze politiche alle sorti della città - ha subito il forte ridimensionamento della struttura sanitaria presente nella parte alta dell'abitato, l'ospedale Trigona.

Pubblicità
Pubblicità

La netinità

Tante promesse nel 2011, seguite da cinque anni di tagli a posti letto e servizi. Corrado Figura ha l'obiettivo di restituire centralità alla classe dirigente netina e riportare Noto in primo piano rispetto alle decisioni che vengono prese in provincia di Siracusa. Tra questo ambizioso progetto e la sua realizzazione, tuttavia, passa la data del 19 giugno, la presa di coscienza dell'elettorato e, soprattutto, il confronto con la parte avversa, ovvero i sostenitori del sindaco uscente: il deputato regionale di Rosolini Pippo Gennuso, il movimento locale Patto per Noto del dottor Corrado Cultrera e il Partito Democratico, che ha governato la città negli ultimi cinque anni.

Passaggio generazionale

Corrado Figura compirà domani, mercoledì 15 giugno, l'età di 38 anni e salirà alle 21,30 sul palco di piazza Municipio per il primo comizio pubblico dopo l'esito elettorale del 5 giugno.

Pubblicità

La coincidenza con la data del compleanno lascia riflettere sulla capacità della comunità netina di realizzare il passaggio del testimone tra la vecchia e la nuova classe dirigente locale, tradotto nelle chiacchiere dei caffè lungo il corso principale nella competizione elettorale tra "Currau u 'ranni" (Bonfanti) e "Currau u 'nnicu" (Figura). Come è già accaduto finora, anche domani più che di polemiche Corrado Figura infarcirà il suo comizio di contenuti. Vuole essere il sindaco di tutti. #Elezioni Amministrative #Pubblica Amministrazione