Il M5S ha sempre contestato gli stipendi d'oro percepiti dai politici e dai manager. La stessa Virginia Raggi, prima e dopo la sua elezione a sindaco di Roma, aveva promesso che avrebbe iniziato una crociata contro gli stipendi faraonici di politici e dirigenti. Come mai, allora, Carla Raineri (nuovo capo di gabinetto capitolino) incassa 193.000 euro lordi l'anno? Se lo stanno stanno domandando il Pd e le opposizioni. 

Polemiche scoppiate dopo il post di Palumbo

Le polemiche sul faraonico stipendio dell'ex presidente della Corte d'Appello di Milano sono scoppiate dopo il post pubblicato su Facebook da Marco Palumbo, presidente della Commissione trasparenza.

Pubblicità
Pubblicità

Il consigliere dem ha ironicamente ringraziato la Raggi per lo spreco, confrontando lo stipendio della Raineri con quelli dei precedenti capi di gabinetto. In effetti le somme percepite, ad esempio, da Sergio Basile e Luigi Fucito erano nettamente inferiori al cachet di Carla Maineri. Giorgia Meloni, leader di Fratelli d'Italia, si domanda su Facebook su cosa vuole risparmiare l'attuale sindaco di Roma: "Sugli asili nido? Da Movimento 5 Stelle a Movimento 5 Stelle Superior Extralusso". Virginia Raggi non ha replicato agli attacchi, limitandosi ad augurare buon Ferragosto a tutti. 

Per Virginia Raggi stipendio Carla Raineri è congruo

L'attuale sindaco di Roma ha più volte fatto intendere che il compenso spettante a Carla Raineri è adeguato alla carica che ricopre. Per la Raggi, insomma, la Raineri percepisce uno stipendio corrispondente al suo ruolo, che richiede non solo molta esperienza, ma anche notevole preparazione tecnico-giuridica e grande conoscenza delle leggi. La congruità dello stipendio di Carla Raineri, del resto, è stata sottolineata dalla Raggi nella nota prot.

Pubblicità

n. RA/52265/2016. Se Virginia Raggi non ha risposto alle critiche sul cospicuo stipendio della Raineri, l'ex magistrato della Corte d'Appello di Milano si è difesa asserendo che quando era giudice guadagnava 170.000 euro l'anno; ora invece 193.000, ovvero, al netto, 1.000 euro al mese in più. Carla Raineri ha anche sottolineato che lavora dalle 7 alle 24 ed è lontana dalla sua famiglia, residente a Milano.  #Politica Roma