Dopo il nostro ultimo articolo di approfondimento sulla situazione politica interna al Paese torniamo ad occuparci di una ricerca sulle nuove tendenze internazionali grazie ad un sondaggio effettuato da Ipsos Mori. Il tema delle rilevazioni era la #Brexit, mentre le rilevazioni hanno riguardato 16 Paesi tra cui Australia, Belgio, Canada, Francia, Gran Bretagna, Germania, Italia, Giappone, Polonia, Russia, Spagna, Svezia, Ungheria, USA, India e Sud Africa. Per quanto concerne i dati raccolti, questi sono stati ottenuti tramite circa 12.500 interviste, mentre il campione effettivo è stato di 500 casi per ogni Paese. Infine, il campionamento ha previsto una popolazione di riferimento composta da cittadini tra i 18 ed i 64 anni di età negli U.s.a.

Pubblicità
Pubblicità

ed in Canada, mentre nelle restanti nazioni il campione è stato allargato dai 16 ai 64 anni. Per quanto riguarda il possibile margine di errore nei dati, questo è del +/- 3.5% su 1000 casi e del +/- 5.0% su 500 casi.

Sondaggi internazionali, le opinioni riguardanti la Brexit

Partiamo dalla prima domanda posta con il sondaggio: "come si sente per l’uscita di UK dalla UE – felice, triste o nessuna di queste due cose"?. Nei Paesi UE il 13% si dice felice, il 39% triste, mentre il 48% non si riconosce in nessuna delle due posizioni. Nei Paesi extra UE il 14% afferma di essere felice, il 24% triste, mentre il 62% è indifferente. In merito invece alla fiducia, nei Paesi UE il 15% si sente più fiducioso contro il 17% nei Paesi extra UE. Il 46% afferma di essere più preoccupato, contro il 34% extra UE.

Pubblicità

Infine, riguardo l'indifferenza alla questione, il dato è stimato al 39% nei Paesi UE ed al 48% nei Paesi Extra UE. Per quanto riguarda invece il fatto che la Brexit sia stata una decisione giusta o sbagliata, in Gran Bretagna il 51% la ritiene un errore, il 38% giusta e l'11% non sa rispondere. In Italia secondo il sondaggio la Brexit per il 43% è stata una scelta sbagliata, per il 38% giusta, mentre il 20% preferisce non rispondere.

E voi, cosa pensate in merito agli ultimi dati che vi abbiamo riportato? Fateci conosce la vostra opinione al riguardo tramite l'inserimento di un nuovo commento, mentre per ricevere tutte le prossime notizie sulla situazione politica potete usare la comoda funzione "segui" che trovate in alto, vicino al titolo dell'articolo. #Unione Europea #Sondaggi politici