Il giornale "The New York Post" ha pubblicato in prima pagina fotografie di Melania Trump nuda, la moglie del miliardario #Donald Trump, attuale candidato alla presidenza degli Stati Uniti, con il titolo “#melania trump come non l’avete mai vista”.

Le foto sono state scattate dal fotografo francese Alé de Basseville durante una sessione fotografica come modella nel 1995 a Manhattan e sono state pubblicate da una rivista francese maschile “Melania è stata una delle modelle di maggior successo, ha fatto molti servizi fotografici, anche per diverse copertine e per le principali riviste di moda. Questa è stata una foto scattata per una rivista europea, in Europa le immagini di questo tipo sono molto alla moda”, ha detto Donald Trump, il candidato repubblicano alla presidenza, in una dichiarazione al tabloid. 

Utilizzare foto di nudo o porno per fare sentire a disagio e mettere in imbarazzo un'altra persona è volgare e di cattivo gusto, e utilizzare le foto di Melania per cercare di mettere in imbarazzo il marito è ancora peggio.

Pubblicità
Pubblicità

Ma questa potrebbe essere solo una strategia elettorale per acquistare consensi e distrarre gli elettori da una serie di notizie negative su Donald definito sessista e razzista.

Donald Trump contro Hillary Clinton, uomo contro donna, la battaglia è aperta: Chi vincerà?

Il voto di genere sarà un fattore chiave per le elezioni di quest'anno. La strategia di Trump finora di affidarsi al sostegno degli uomini bianchi della classe operaia potrebbe cadere a pezzi, se le donne bianche laureate votassero #hillary clinton, la prima donna candidata alla corsa per la Casa Bianca. Ma Hillary Clinton, è un prodotto degli anni settanta del movimento femminista e Melania Trump decisamente non lo è. Quel movimento affronta le disuguaglianze tra i sessi, che sono in gran parte scomparse. Le giovani donne tendono a non prendere sul serio il femminismo acuto e datato di Hillary.

Pubblicità

Tra la figlia Ivanka e la moglie Melania emergere che Donald si fida delle donne, più degli uomini.

I Clinton invece sono un esempio di una coppia che ha dovuto sopportare tradimenti e un matrimonio fatto di compromessi, non dimentichiamo che Bill Clinton ha subito l'impeachment per aver mentito sulla sua relazione con Monica Lewinsky.

Fino al voto presidenziale dell'8 novembre, Donald Trump, il candidato repubblicano, e Clinton si daranno battaglia agli occhi del pubblico, ci saranno discussioni e campagne negli Stati Uniti per vincere le elezioni.