Nuovo aggiornamento su amnistia e indulto 2016, tema caro ai Radicali Italiani. Le ultime notizie riguardano la nuova iniziativa che il partito del compianto leader Marco Pannella si appresta a compiere il prossimo mese, in favore del Diritto, #amnistia, Giustizia, Legalità costituzionale e Libertà, questo quanto si legge nell'editoriale a firma di Maurizio Bolognetti Latronico. Continua dunque la battaglia dei Radicali su un tema così importante e tanto a cuore da parte di centinaia e centinaia di famiglia italiane. 

La marcia

I Radicali hanno indetto una marcia per amnistia e indulto il prossimo 6 novembre, di domenica.

Pubblicità
Pubblicità

La partenza è fissata dal carcere di Regina Coeli mentre l'arrivo è previsto in piazza San Pietro. Non è una data a caso, visto che in quel giorno si celebrerà la giornata del Giubileo per i carcerati, promossa da Papa Francesco. Così il Partito radicale vuole porre nuovamente attenzione su una questione che troppo spesso viene dimenticata dai quotidiani nazionali e mass media. 

La marcia sarà in onore di Marco Pannella e lo stesso Papa, due figure che hanno mostrato sempre una grande sensibilità per tali provvedimenti, con le proposte rimaste dentro i cassetti del Parlamento italiano, un po' come i sogni di tutti coloro che da mesi, anni, sperano in una provvedimento di clemenza, atto che però non è ancora arrivato, non arriva e forse non arriverà neanche nei prossimi mesi, qualora dovesse confermarsi il trend degli ultimi tempi. 

La politica di sensibilizzazione dei Radicali risulta quantomai logica e necessaria, ora che a combattere la battaglia sono rimasti da soli senza il loro "generale", il "comandante", Marco Pannella, il quale si era battuto fino agli ultimi giorni della sua vita per un cambio di pensiero da parte della maggioranza della politica italiana, un cambio auspicato ma non ancora pervenuto, nonostante, va ricordato, le parole del Padre Santo, con Bergoglio che in più di un'occasione si è esposto pubblicamente, ma gli appelli del Papa sono rimasti ad oggi inascoltati. 

In merito all'iniziativa del 6 novembre, si sottolinea la richiesta di Bolognetti fatta alle Regioni e ai Comuni d'Italia di presenziare idealmente alla marcia attraverso i rispettivi gonfaloni.

Pubblicità

Vedremo se l'appello del membro di presidenza del 40° congresso dei Radicali resterà inascoltato o meno. Per ulteriori aggiornamenti sull'amnistia e sull'#indulto cliccate Segui in alto a destra.