Compie 80 anni #Silvio Berlusconi, non un uomo qualsiasi bensì una figura che ha determinato la politica italiana dagli anni '90 in poi. Il cavaliere soffia 80 candeline e festeggia circondato dall'affetto e l’amore dei figli. “Nella mia vita non ho mai dato tanto peso all'età, anzi, ho sempre vissuto come se avessi 40 anni”. Berlusconi spiega di essere sempre stato pieno di energie ed aver sempre avuto tanta voglia di vivere, questo prima dell’arrivo della malattia. Dopo l’operazione subita al cuore nel mese di giugno è arrivata è arrivata per l’ex premier la consapevolezza dell’età e della sua situazione clinica.

'La politica non mi ha mai appassionato'

Nelle varie interviste di cui è stato protagonista, il festeggiato Silvio Berlusconi ha parlato di diversi aspetti della sua vita e della sua personalità.

Pubblicità
Pubblicità

Cita tra questi il suo rapporto con la politica ed afferma: ”la politica non mi ha mai particolarmente appassionato, anzi, mi ha fatto perdere molto tempo ed energie. Nonostante ciò sono sempre più convinto di aver sempre preso decisioni giuste e sicuramente non sono caduto per colpa mia“. Nonostante i tanti anni trascorsi in politica, Silvio Berlusconi si rende conto di non essere riuscito a stringere veri e propri rapporti d’amicizia con nessuno, oltre Gianni Letta. "Riflettendo non mi viene in mente nessun nome da inserire nella mia lista di amici conosciuti in ambito politico, tutto ciò però non mi interessa particolarmente perché chi mi ha tradito non ha fatto un dispetto solo a me, ma anche agli elettori che lo hanno sostenuto e votato in Parlamento".

Gli auguri di Matteo Renzi

Matteo Renzi ospite a RTL 102.5 ne approfitta per fare gli auguri al festeggiato: “Silvio Berlusconi è un uomo che sicuramente verrà ricordato, per ciò che non ha fatto”; dopo questa affermazione Renzi specifica che secondo lui Silvio Berlusconi non ha affrontato molte questioni importanti come ad esempio la riforma del mercato del lavoro, la riforma della cultura e la riforma costituzionale.

Pubblicità

Detto questo, il premier mette da parte il rancore politico. "Dal profondo del cuore - dice - auguro buon compleanno a Silvio Berlusconi".