A Roma ci sono altre priorità, dai trasporti ai rifiuti, dalla lotta agli sprechi a tutti gli altri temi indicati dai cittadini. Nelle scorse settimane lo ha detto più volte la sindaca della Capitale, Virginia #Raggi parlando delle #Olimpiadi del 2024. Ora si registra un altro passo verso il “no”. Nelle ultime ore, una fonte qualificata del Campidoglio ha spiegato all’Ansa che l’idea della Giunta Raggi sulla possibilità che Roma organizzi i prossimi Giochi olimpici non è cambiata affatto e che l’annuncio ufficiale del ‘no’ è previsto la prossima settimana.

‘Non chiuda la porta’

Intanto, una lettera alla sindaca Raggi è stata inviata da 68 dei 69 atleti italiani che hanno vinto una medaglia alle ultime Olimpiadi di Rio, per sostenere la candidatura olimpica di #roma 2024.

Pubblicità
Pubblicità

Nel documento, i firmatari sottolineano che riportare i Giochi in Italia darebbe ottimismo, per credere in un futuro migliore, alle nuove generazioni. L’appello: “Non chiuda la porta” dinanzi a un’occasione definita “irripetibile”.