“Da uomo libero, posso solo andare via“ ha affermato il sindaco di Parma, Federico Pizzarotti, durante la conferenza stampa convocata all’interno del Municipio, per annunciare il suo definitivo addio al "movimento 5 stelle", secondo lui decisamente cambiato nell’ultimo periodo. “Non sono io ad esser cambiato, bensì loro, io non ho scelta”; esordisce così il Primo cittadino Pizzarotti, giustificando il suo abbandono che sembra non esser dispiaciuto al leader Beppe Grillo, che la scorsa primavera, in seguito all’apertura di un’inchiesta per abuso d’ufficio, lo aveva sospeso.

Diversi membri del movimento politico 5 stelle hanno partecipato alla conferenza stampa, iniziata nella mattinata del 3 ottobre 2016.

Pubblicità
Pubblicità

Federico Pizzarotti, Sindaco di Parma, ha deciso di abbandonare i “Grillini”, ed il leader Beppe Grillo afferma tramite un post pubblicato in un blog:” Pizzarotti è uscito finalmente dal Movimento 5 stelle, sono contento e specialmente per lui; spero che riuscirà a godersi i suoi 15 minuti di celebrità, e successivamente spero si ricordi di rendere pubblici i documenti che gli sono stati richiesti il 6 giugno”.

Beppe Grillo non sembra infatti per niente dispiaciuto della decisione presa dal Primo Cittadino di Parma, anzi, in base a ciò che ha scritto, per lui questo evento è stato atteso e positivo.

La chiusura netta del rapporto tra Grillo e Pizzarotti

Sembra essersi definitivamente chiuso il rapporto tra il Sindaco di Parma e Beppe Grillo; in Municipio infatti, luogo dove si è tenuta la conferenza stampa, è susseguita una scenata di accusa: ”Ho pagato per aver messo la mia città davanti al Movimento 5 stelle, e questo lo rifarei mille volte, ringrazio comunque Beppe Grillo, perché senza di lui non mi sarei messo a parlare di fronte ai miei cittadini”.

Pubblicità

Dopo il saluto che Beppe Grillo ha riservato a Federico Pizzarotti, usando come mezzo di comunicazione primario il web, susseguono diversi commenti. Il primo arriva dal Sindaco stesso, che sostiene una tesi fondamentale, ovvero che Grillo si sia ricordato di Parma solo qualche ora dopo il suo abbandono, in maniera fredda e distaccata; al commento aggiunge un video della canzone “vedi cara” cantata da Francesco Guccini. Sandra Zampa, politica e giornalista italiana, deputata e Vicepresidente del #Partito Democratico, appoggia in maniera decisiva la scelta del Sindaco Federico Pizzarotti e commenta la risposta data da Beppe Grillo al Sindaco, definendola ”volgare ed irrispettosa". #politica parma #M5S