Comune di Siracusa nuovamente sotto i riflettori di una trasmissione televisiva nazionale. Dopo l'Arena di Giletti e Striscia la Notizia con la Petyx, adesso sarà la volta delle Iene. A darne notizia è stato questa mattina il quotidiano on line Siracusanews, che ha "catturato" il volto noto di Dino Giarrusso nei pressi del bar Splendor in piazza Adda, mentre era in corso un'intervista ad un consigliere comunale. Dal video postato dal giornale siracusano non si comprende in modo chiaro quale sia l'argomento che verrà affrontato in una delle imminenti puntate del programma televisivo di intrattenimento di Italia Uno, ma nelle poche righe della "breve" postata da Siracusanews sembra si tratterà della gestione delle strisce blu nella città di Siracusa.

Pubblicità
Pubblicità

Il presunto credito del Comune sulle strisce blu

Secondo quanto riportato dalla stessa testata giornalistica locale, nelle scorse settimane, la consigliere comunale Simona Princiotta aveva fatto rilevare l'esistenza di un importante credito da parte del Comune di Siracusa nei confronti del precedente gestore degli stalli a pagamento, sottolineando l'incuria dell'Amministrazione nel recupero di questo credito. Sull'argomento, il titolare della società che precedentemente gestiva le strisce blu aveva risposto di aver trasmesso una nota al Comune nella quale evidenziava, al contrario di vantare un credito frutto di contravvenzioni in attesa di pagamento.

Massimo riserbo sul prossimo servizio delle Iene

In realtà, l'iniziativa giornalistica delle Iene non riguarderebbe solamente questa vicenda ma anche altre.

Pubblicità

Siracusaoggi in un altro articolo uscito nella tarda mattinata, fa riferimento alla vicenda Stes e a quella riguardante un contributo all'associazione Zuimama. Dino Giarrusso, catanese, giornalista, autore televisivo, regista di spot pubblicitari e documentari, più di recente calatosi in maniera appassionata nei panni di "iena" televisiva, non ha fatto trapelare altro del lavoro in corso di svolgimento nella città di Siracusa.  #Pubblica Amministrazione