Anche in Italia il dibattito politico si è decisamente spostato su aspetti decisamente più trasgressivi. Sulla scia della proposta osé di #Madonna anche l'attrice italiana #Paola Saulino ha deciso di fare qualcosa di significativo a sostegno delle ragioni del no in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre. La venticinquenne napoletana ha conquistato la ribalta sui media per una serie di post pubblicati sul suo profilo Facebook. Paola Saulino si è dedicata inizialmente alle presidenziali Usa. Senza fare giri di parole l'attrice ha sottolineato di essere pronta ad aiutare Madonna nella sua "battaglia elettorale" al fianco di Hilary Clinton.

Pubblicità
Pubblicità

La star americana ha manifestato l'intenzione di fare un regalo piccante a tutti gli elettori che sosterranno la rivale di Donald Trump alle presidenziali.

Ammiratori scatenati dopo la provocazione

Un'affermazione che ha scatenato discussioni e polemiche negli States. A sostegno di Madonna si è subito schierata Paola Saulino. Quest'ultima non solo ha sottolineato di essere pronta ad impegnarsi per le presidenziali Usa ma ha annunciato di essere pronta a donare un momento trasgressivo ai sostenitori del no. L'annuncio social della napoletana ha scatenato la fantasia di tanti italiani. Nel giro di poche ore la pagina Facebook di Paola Saulino è stata inondata di like e commenti piccanti. In tanti hanno rivelato di essere pronti a votare no pur di consumare un rapporto con l'avvenente napoletana.

Pubblicità

Non sono mancati i commenti ironici con alcuni sostenitori del no che hanno evidenziato che la provocazione dell'attrice ha prodotto maggiori risultati di tanti dibattiti politici. In tanti hanno manifestato perplessità sulle reali intenzioni della Saulino.

"Chi vorrà il premio dovrà venire a Los Angeles"

La venticinquenne ha deciso di chiarire ulteriormente la sua posizione con un ulteriore post pubblicato su Facebook. Paola Saulino ha riferito che gli sono arrivati tantissimi messaggi dopo che ha lanciato la sua piccante proposta per chi vota no. La napoletana ha ribadito di aver pubblicato un pensiero reale e che non sarà difficile essere più seria dei politici italiani nel mantenere la parola. Paola Saulino ha precisato che vive a Los Angeles e che un premio del genere va meritato. L'attrice ha provocatoriamente affermato che coloro che vorranno beneficiare del regalo dovranno intraprendere una viaggio intercontinentale e dovranno essere bravi a trovarla. Il post della venticinquenne non ha scoraggiato gli ammiratori. In molti hanno ribadito di essere pronti a votare no ed a volare oltre oceano per incontrarla.  #referendum costituzionale