Ultima cena di Stato alla Casa Bianca per Obama e Michelle organizzata in onore dell'Italia. La first lady americana e quella italiana hanno sfoggiato per l'occasione abiti scintillanti: color oro rosato realizzato da Versace per Michelle e grigio-argento realizzato da Scervino per Agnese, quasi a voler sottolineare la differenza dei ruoli.

Alla presentazione ufficiale Obama si è rivolto a Renzi con tono scherzoso: "Non preoccuparti per come sei vestito, tanto l'attenzione è concentrata solo sulle signore".

Alcune portate del menù

Il menù con piatti tipici italiani è stato preparato dallo chef italo-americano Mario Batali.

Pubblicità
Pubblicità

Sono stati serviti agnolotti di patate dolci con burro e salvia, insalata di zucca e braciole di manzo. Le verdure provenienti rigorosamente dall'orto di Michelle, invitata successivamente da Renzi a venire in Italia per assaggiare i pomodori italiani. Per i brindisi che Obama ha dedicato all'Italia sono stati usati sempre prodotti dell'eccellenza made in Italy.

Obama loda Renzi

Accoglienza eccellente quindi da parte di Obama che ha avuto un attimo di tristezza nel ricordare la fine del suo mandato presidenziale e ha lusingato Renzi dicendo di aver tenuto il buono per ultimo. Grandi complimenti al premier italiano per la sua politica innovativa e coraggiosa. L'America ha interesse per il successo dell'Europa e Obama crede che l'Italia e Renzi sono importantissimi per la realizzazione di ciò.

Pubblicità

Temi principali che sembrano unire particolarmente le ideologie di Renzi e di Obama sono quelli dell'ambiente e dell'immigrazione. Presente alla #cena anche la sindaca di Lampedusa che ha sfruttato l'occasione per parlare delle bellezze dell'isola e dell'importanza dell'accoglienza. Il tema che ha suscitato maggiore scalpore fra gli italiani è stato naturalmente quello legato al referendum, infatti Obama si è apertamente schierato a favore di Renzi e del si, precisando che la vittoria del si potrebbe aiutare l'Italia e incoraggiando Renzi a procedere con le sue riforme coraggiose. Il presidente americano ha definito Renzi "nuova generazione di Leader nel mondo".

Anche altri ospiti illustri alla Casa Bianca

Fra gli ospiti illustri anche Armani e Benigni accompagnato dalla moglie Nicoletta Braschi. L'attore ha espresso la sua gioia per aver avuto l'occasione di partecipare a un evento così importante con persone irripetibili e straordinarie come Obama e Michelle e per l'atmosfera cordiale e amichevole che hanno saputo creare. #casa bianca #renzi e obama