Tornano gli ultimi sondaggi politici elettorali del TG LA7 a proposito delle prossime elezioni politiche, e le sorprese come di consueto non mancano, con il PD che si conferma primo partito, ma rimane in svantaggio in caso di ballottaggio con il #M5S. Vediamo allora tutti i dati e i numeri del sondaggio di ieri 24 ottobre su La7, e degli ultimi che riguardano il prossimo referendum costituzionale.

Ultimi sondaggi elettorali tg LA7: M5S in vantaggio contro il PD?

Nell'ultima settimana secondo i sondaggi elettorali di EMG per LA7 il PD è in netto calo (-0,6%) mentre il M5S ha un trend opposto ed è in forte crescita (+0,7%) Male anche la Lega che perde qualcosa a favore di Forza Italia che torna invece in pari con il carroccio come intenzioni di voto.

Pubblicità
Pubblicità

Analizzando i dati troviamo quindi il partito di Renzi con il 30,9%, ancora prima forza in Italia, seguito a stretto giro dal M5S che viene indicato al 30,3%. Appaiati invece all' 11,7% la Lega e Forza Italia, mentre più indietro troviamo Fratelli d'Italia (4,0%) e Sinistra Italiana (3,7%). Ma la vera notizia interessante sui sondaggi di LA7 è quello che riguarda le intenzioni di voto in caso di ballottaggio. Nei tre scenari ipotizzati il M5s vincerebbe sempre il suo ballottaggio: avrebbe il 54,2% contro il PD (fermo al 45,8), e il 58,7% contro il centro destra (41,3%), segno che gli elettori sia di destra che di sinistra pur di non veder vincere i rivali voterebbero m5s al ballottaggio. Infine nell'ultimo scenario il PD batterebbe il centro-destra 53,3 a 46,7.

Sondaggi referendum costituzionale, ultimi dati, NO in vantaggio?

Sono davvero molti i sondaggi inerenti il prossimo referendum costituzionale e i risultati spesso sono in contrasto tra loro.

Pubblicità

L'ultimo clamoroso dato è quello di Ipsos che sul Corriere della Sera ha pubblicato le sue rilevazioni che vedrebbero i NO addirittura al 54%, contro i SI fermi al 46%. Sempre secondo questo sondaggio Ipsos c'è però ancora un 8,5% degli elettori che andrà a votare ma che non ha ancora deciso, e questo potrebbe far cambiare i risultati. Secondo molti altri sondaggi invece sono i SI ad esser ancora nettamente in vantaggio, come ad esempio segnala quello di Demopolis che da i SI al 51%. VI riportiamo per completezza gli ultimi dati di tutte le principali case di sondaggi sul referendum costituzionale di dicembre, a voi le riflessioni: #Sondaggi politici

  • Ipsos, Sì 46%, No 54%
  • Ipr, Sì 48,5%, No 51,5%
  • Euromedia  Sì 47,5%, No 52,5%
  • Istituto Piepoli, Sì 46%, No 54%
  • Demopolis, Sì 51%, No 49%
  • Ixè, Sì 37%, No 38% Indecisi 25%