Il tema della serata di #Matrix, adesso condotta da Nicola Porro, non poteva essere che sulla vittoria di #Donald Trump.

Numerosi sono gli ospiti della serata tra i quali Matteo Salvini, un giornalista Americano, Toni Capuozzo, Andrea Romano, Dan Peterson e il vicino di casa di Trump, un Italiano che da circa 20 anni vive a New York, quest’ultimo ha rivelato alcune indiscrezioni sulla vita di Trump, e sulla sua fobia per i batteri, fobia che ha dovuto superare durante la sua campagna elettorale, mentre prima non dava la mano a nessuno e salutava tutti con il pollice in su o tipo asiatico chinando il capo.

#Vittorio sgarbi viene lasciato per circa un’ora in disparte, e lui tra una lettura e il suo cellulare rimane in un silente ascolto, fino a quanto Porro non gli pone la domanda di cosa ne pensa della vittoria di Trump

Si è scatenato l’inferno un intero turpiloquio per circa 10 minuti, ma ascoltiamo cosa ha detto:

"E’ più di un’ora che ascolto sciocchezze da parte dei perbenisti e pseudo intellettuali, Trump è la parte peggiore di noi, la parte più vera di noi, Trump è la parte più felice di noi, guardare la Clinton ti rendi triste, poi una come lei che ha sganciato milioni di bombe ha ucciso migliaia di persone si permette anche di fare la morale a Trump, dovrebbe essere messa in carcere per crimini di guerra, come Slobodan Milošević, ha ucciso Gheddafi, Saddam Hussein, questa criminale di guerra ci faceva anche la morale, è identica a Rosy Bindi con De Luca.

Pubblicità
Pubblicità

De luca sta a Trump e Rosy Bindi sta alla Clinton, che si permesso di dare dell’ impresentabile a De Luca che non ha fatto niente e anche lei faceva la moralista, spero che dopo Trump ci liberiamo di tutta questa gente.

Finalmente da oggi in poi possiamo iniziare a parlare di donne anche un politico può farlo, perché dobbiamo vivere il gay pride come se fosse normale e dire a una ragazza che ti piace puoi essere accusato di stalking.

Trump è la libertà dell’etero.

Obama un terrorista che non è stato in grado di cancellare Guantánamo, Trump vuole eliminare la NATO è meraviglioso, soltanto L’America sarà il suo territorio finalmente saremo liberi dagli americani che dovranno venire in Italia solo a fare i turisti.

Adesso voglio vedere tutti i politici che devono arruffianarsi a Trump che l'hanno criticato e umiliato fino a ieri, in nuovo detto sarà attaccati al Trump.

Pubblicità

Voglio vedere la Boldrini che fa la ruffiana a Trump, Renzi che fino a ieri era a casa di Obama e sbeffeggiava Trump, oggi ha detto noi siamo amici degli americani, Renzi anche tu attaccati al Trump, Alan Friedman che dice a Trump è uno squilibrato non è mentalmente stabile, e lo andrà ad intervistare farà un libro su di lui, adoro vederlo inchinarsi a lui e dire tu sei il Presidente degli Stati uniti e noi siamo solo delle formiche, ci puoi schiacciare quanto vuoi, Alan Friedman che lo implora risparmiami".

Sicuramente uno Sgarbi in piena forma, ovviamente per una questione di stile ho estromesso tutte le parolacce, ma vi garantisco che gli ospiti in studio erano piegati in due dalle risate.