Baba Vanga, la mistica denominata la Nostradamus dei Balcani, in tempi non sospetti avrebbe avuto delle visioni riguardanti l’attuale presidente degli Stati Uniti, Barack H. #Obama. Indirettamente però, le sue parole riguardano anche il successore dell’attuale inquilino alla casa bianca, ossia il presidente eletto Donald J. Trump.

Baba Vanga, nata nel 1911 nell’impero ottomano (oggi sarebbe territorio di Macedonia anche se la donna si trasferì ben presto in Bulgaria) e scomparsa nel 1996, divenuta cieca molto giovane e spesso visitata da importanti dignitari dell’epoca, ha visto accrescere in maniera postuma la sua popolarità con l’avvento di Internet, in quanto le sue profezie hanno potuto raggiungere con maggiore facilità ogni lato del pianeta.

Pubblicità
Pubblicità

Non è la prima volta infatti che la donna assurge agli onori della cronaca. Più volte infatti la mistica bulgara è stata associata a varie previsioni, tra cui l’attentato alle Twin Towers dell’ 11 settembre del 2001, o ancora l’avvento dell’ ISIS e del surriscaldamento globale. Tra quelle ancora in divenire la fine dell’Europa e la desertificazione della stessa.

Obama e Trump

La profezia riguardante il presidente in carica riferisce come, secondo le presunte affermazioni della veggente, il 44° presidente degli Stati Uniti (Obama) sarebbe stato anche l’ultimo. La profezia sembrerebbe dunque errata, ma bisogna tener presente che effettivamente Trump al momento è solo presidente eletto, ed entrerà in carica ufficialmente il 20 gennaio prossimo, con la profezia che può dunque ancora avverarsi.

Pubblicità

Secondo il Daily Mail, come riporta anche ADN Kronos la precisione della mistica è dell’85% ed inoltre avrebbe predetto che col suo avvento si sarebbe manifestata anche un’importante crisi economica e che sarebbe stato ben voluto, ma in realtà il paese sarebbe stato portato alla rovina e si sarebbero intensificate le divergenze tra Nord e Sud.

I dubbi sulla mistica

Ad onor del vero però sono molti i punti oscuri nelle profezie di Baba Vanga. La mistica infatti era semi analfabeta e profezie scritte di suo pugno non ne sono giunte. Si tratta infatti di materiale proveniente dai suoi collaboratori che tra l’altro sono mutati nel corso del tempo. Le stesse profezie che vengono assunte come già accadute, spesso sono interpretazioni successive alla catastrofe di turno o addirittura modificate per essere più vicini alla realtà dei fatti. #Donald Trump