Sembra un periodo piuttosto proficuo per gli amanti delle profezie di #nostradamus. Come riporta Il Giornale infatti, dopo le presunte profezie su #Obama come ultimo presidente degli Stati Uniti, sembra che il medico e astrologo francese, abbia citato nelle sue quartine anche la morte del dittatore cubano #fidel castro, legandolo ad eventi catastrofici. Ovviamente la notizia in se non è la morte del generalissimo ma gli eventi che i fan delle quartine di Nostradamus hanno interpretato come successive alla morte di Castro.

I versi e i tentativi di interpretazione.

Le frasi legate al dittatore cubano sarebbero le seguenti: "Iove in orosco che sesta domina/ Essendoli di Vulcan la consorte/ Ti fa servo fidel per fino a morte/ Cosa che qui tra noi di rar si nomina".

Pubblicità
Pubblicità

Secondo i seguaci dell’ astrologo, in queste frasi si nasconderebbe la malattia e successiva morte del dittatore cubano e non è tutto. Le stesse frasi vengono utilizzate per prestarsi a una doppia lettura che rimanderebbe anche alla morte di Giovanni Paolo II giocando proprio col termine “Fidel”. Ma non solo, l’ultima frase della quartina nasconderebbe un presagio talmente grave che “qui tra noi di rar si nomina”. In sostanza, spiegano sempre gli esperti delle quartine, nessuno vuol far parola di cosa accadrà quando si vedranno doli sinistri nei lidi di un vulcano (ricollegabile alle eruzioni che proprio in queste ultime settimane starebbero accadendo in Messico a Colima). Questa catena di eventi è vista come analogia con la situazione di Cuba, dormiente come un vulcano, ma pronto presto a risvegliarsi.

Pubblicità

In pratica si presume che a Cuba potrebbero succedere degli eventi tali da poter rovesciare il regime castrista e quindi riportare il paese in una condizione di tumulto che non vedeva da tempo.

Citando i detrattori delle profezie di Nostradamus, ancora una volta le quartine intervengono a fatto compiuto, e per collegare gli avvenimenti bisogna lavorare di fantasia. Che vi si creda o no tuttavia, nulla toglie comunque fascino alle parole di quest uomo che continua ad appassionare migliaia di persone e ad avere un importante seguito.