Mentre Matteo Renzi, Beppe Grillo e altri esponenti della politica italiana sono impegnati nella campagna referendaria, ci sono altri personaggi che con il loro appoggio possono spostare l'ago della bilancia verso il Sì o verso il No. Stiamo parlando dei cosiddetti #vip: cantanti, attori, registi, calciatori conosciuti e amati dalla popolazione italiana. Tra i favorevoli alla riforma costituzionale, troviamo il numero uno della nazionale di calcio e la sua attuale compagna e conduttrice di Sky, Gigi Buffon e Ilaria D'amico, i cantanti Andrea Bocelli e Caterina Caselli, il regista Paolo Sorrentino. Tra i "no", troviamo l'attore Toni Servillo, i comici (e attori) Ficarra e Picone, le cantanti Fiorella Mannoia e Rosita Celentano.

Pubblicità
Pubblicità

Vediamo nel dettaglio chi tra i vip voterà "sì" e chi voterà "no".

I vip favorevoli alla riforma costituzionale...

Gigi Buffon, uno dei calciatori più famosi al mondo, in un video, ha dichiarato di essere favorevole alla riforma in quanto è necessario "cambiare il sistema che ci ha consegnato fin qui anni e anni di immobilismo e di Governi che non possono o non vogliono governare". Sulla stessa lunghezza d'onda la compagna Ilaria D'Amico:"È ora di cambiare, non possiamo rimanere fermi". Carlo Cracco, cuoco e conduttore di programmi Sky, ha dichiarato che voterà Sì perché il No non gli è mai piaciuto. Ancora più esplicito il suo collega, Massimo Bottura, pronto a lasciare l'Italia in caso di vittoria del No. Roberto Benigni, attore e regista, è favorevole alla riforma perché "La vittoria del No sarà peggio della Brexit".

Pubblicità

Altri vip che voteranno Sì il prossimo 4 Dicembre sono: Paolo Sorrentino, Andrea Bocelli, Caterina Caselli, Roberto Bolle, Carla Fracci, Silvio Orlando, Beppe Fiorello, Cristina Capotondi, Stefano Accorsi, Michele Placido, Luca Zingaretti, Ricky Tognazzi, Fabio De Luigi, Federico Moccia.

e quelli contrari

Uno dei vip più agguerriti è lo scrittore Andrea Camilleri: "Pur di votare No mi sottoporrò a due visite oculistiche, obbligatorie per entrare nella cabina elettorale accompagnato". Anche la cantante Fiorella Mannoia, attraverso un video pubblicato su youtube, si è schierata contro la riforma voluta da Renzi: Ho deciso di votare No perché certe cose proprio non le ho capite, e le cose che invece ho capito non mi piacciono". I comici Ficarra e Picone hanno dichiarato durante la conduzione del programma satirico Striscia la Notizia di essere contrari alla riforma. Altri vip che voteranno No alla riforma sono: Fedez, Sabina Guzzanti, Anna Oxa, Rosita Celentano, Piero Pelù, Sabrina Ferilli, Giorgia, Alba Parietti, Paolo Rossi, Maurizio Crozza, Toni Servillo, Claudio Santamaria, Leo Gullotta, Elio Germano. #3 #referendum costituzionale