Dopo l'elezione di #Donald Trump gli equilibri mondiali sembrano essere quanto mai incerti. Il presidente statunitense sembra aver iniziato ad intessere buoni rapporti con #Vladimir Putin, a capo della federazione russa. L'opinione pubblica sembra esprimere non pochi timori per l'attuale situazione politica mondiale e a questo proposito l'International Business Time ha riportato alcuni stralci di un'intervista rilasciata da Ivanna Klympush-Tsintsadze, vice Primo Ministro ucraino, dove espone tutte le sue perplessità per l'attuale situazione fra Russia, Ucraina e America.

L'Ucraina al centro del conflitto

Secondo Ivanna Klympush-Tsintsadze, è da augurarsi che Donald Trump non accetti l'annessione della Crimea alla Russia avvenuta nel 2014.

Pubblicità
Pubblicità

Il vice Primo Ministro tende a sottolineare come nel 1997 l'Ucraina abbia rinunciato alle armi nucleari, con la promessa da parte degli Stati Uniti d'America, dalla Cina e da altre potenze europee, che in caso di bisogno sarebbero scese in campo ad aiutarla per difendere la propria sovranità e indipendenza. L'invasione della Georgia del 2008 avrebbe, secondo la politica ucraina, permesso l'annessione della Crimea nel 2014. La situazione politica Ucraina è di vitale importanza per la stabilità di tutti gli Stati Baltici.

Putin e Trump

Gli Stati Baltici hanno espresso le loro preoccupazioni, riguardo all'eventualità che la Russia possa decidere di invadere qualche altro stato, prima che Donald Trump prenda il posto del presidente uscente in gennaio. Inoltre, Trump e Putin hanno cominciato a solidificare i propri rapporti, suggerendo una politica che miri alla non-interferenza negli affari interni ai due stati.

Pubblicità

Unendosi le due potenze, potrebbero riuscire a spazzare via anche l'ISIS, che sta flagellando il mondo con gli attacchi terroristici e destabilizzando la situazione nei paesi medio orientali. Il presidente #Obama ha già chiesto a Vladimir Putin di attenersi agli accordi di Minsk. E voi cosa ne pensate? La situazione mondiale è in bilico? E' meglio che i due stati si alleino? A voi le risposte.