L'emergenza migranti non interessa solo l'Italia. Lo ha ricordato nelle ultime ore Laura Boldrini, sottolineando che l'Europa deve assolutamente uscire dalla 'logica dell'emergenza' per fronteggiare l'incremento delle migrazioni. La presidente della Camera si è soffermata sul delicato argomento in occasione della Giornata internazionale del migrante.

Le popolazioni locali non devono chiudersi ai migranti

Laura Boldrini, ancora una volta, ha precisato che il fenomeno migratorio è diventato 'strutturale' e pertanto va affrontato sistematicamente e nel rispetto del diritto internazionale. Affrontare i flussi migratori in maniera improvvisata e senza alcun programma preciso non favorisce, secondo la Boldrini, una buona inclusione sociale ed economica degli stranieri; inoltre l'inadeguatezza della risposta alle 'ondate migratorie' rende le popolazioni locali più ostili e non accoglienti.

Pubblicità
Pubblicità

La circospezione e il timore, insomma, dovrebbero lasciare spazio all'integrazione e all'inserimento. Per la presidente della Camera bisogna promuovere numerosi momenti di incontro e condivisione.

Molti, in Italia, non sono propensi ad accogliere altri migranti. Laura Boldrini lo sa bene e ricorda che edificare muri non solo è contrario ai principi e ai valori costituzionali ma danneggia anche l'economia del Paese. Gli stranieri che lavorano e pagano le tasse, per la presidente della Camera, garantiranno la pensione agli anziani del futuro.

Niente migranti, niente pensione

In base ad alcuni studi condotti recentemente, senza migranti molte nazioni europee saranno popolate, in futuro, da anziani senza pensione. Tali ricerche sono state menzionate nelle ultime ore dalla Boldrini per evidenziare l'importanza dei migranti anche sotto il punto di vista sociale ed economico. L'Unione europea, comunque, dovrebbe anche intervenire sui fattori che generano le 'ondate migratorie', come la povertà e le guerre.

Pubblicità

La presidente della Camera si aspetta una maggiore incisività degli europei nelle 'aree problematiche', da dove, ogni giorno, partono migliaia di persone in cerca di una vita libera e dignitosa. #immigrazione #Pensioni