Le nuove generazioni non stanno a guardare. Nell'ambito dell'impegno civile per il miglioramento della comunità locale, Solarino Network è una delle realtà che più incuriosiscono tra quelle che vedono direttamente impegnati i giovani in politica. Raccoglie esperienze personali che hanno avuto il merito di traguardare ruoli istituzionali importanti, come l'incarico di assessore ai servizi sociali nel comune capoluogo nel caso di Rosalba Scorpo o quello di consigliere comunale a Solarino nel caso di Salvatore Mangiafico. Questa associazione culturale ha rappresentato il lievito attraverso cui - nel corso delle ultime settimane - ha fermentato la candidatura alla carica di Sindaco di Solarino del capogruppo dell'opposizione, Michele Gianni.

Pubblicità
Pubblicità

Un percorso che ha trovato ufficialità ieri pomeriggio, nel corso della conferenza stampa a cui ha partecipato, nella qualità di coordinatore di Solarino Network, l'avvocato Peppe Oliva , sposato e papà di una bimba. Solarino Network ha puntato sulla collegialità e sulla volontà di arrivare al nome su cui convergere senza imposizioni, ma attraverso un processo condiviso che rintracciasse il miglior nome attorno a cui costruire la Solarino del futuro.

La scelta di Michele Gianni

Per questa ragione, abbiamo sentito proprio Peppe Oliva, all'indomani della conferenza stampa: "L’obiettivo è quello di mettere in rete con una attività di net-working cittadini, volontari, associazioni, istituzioni creando spazi di dibattito e confronto al fine di condividere competenze, esperienze e soluzioni", ci ha detto.

Pubblicità

Abbiamo chiesto come sia nata la scelta di Michele Gianni: "Abbiamo promosso un tavolo di discussione con due fra le principali forze politiche solarinesi per verificare i presupposti di condivisione di un progetto politico comune. Michele Gianni si è assunto la responsabilità di rappresentare un programma partecipato, innovativo, ma al contempo in grado di rispondere concretamente alle esigenze della gente".

Gli obiettivi di Solarino Network

Quali obiettivi si propone Solarino Network? "Noi ci sentiamo responsabili - conclude Oliva - di un cambiamento nel modo di proporre la politica tra la gente e per la gente. Invitiamo la cittadinanza, le forze politiche e sociali, che si rispecchiano nel metodo e nelle idee proposte a contribuire alla realizzazione del progetto politico della coalizione, un progetto politico per il futuro di Solarino". #Elezioni Amministrative #Pubblica Amministrazione