Avrà luogo domani sera alle 20,30 l'ultima seduta del consiglio comunale a Solarino prima delle festività natalizie, convocata dalla presidente del Consiglio comunale, Rosaria Manigrasso venerdì scorso con tre punti all'ordine del giorno. Anzitutto, l'assemblea elettiva si occuperà dell'adeguamento degli oneri di urbanizzazione e del costo di costruzione per l'anno 2017. Secondo punto all'ordine del giorno, l'aggiornamento del Piano Triennale per l'Anticorruzione e la Trasparenza per il 2017. Infine, l'approvazione del regolamento riguardante l'accesso agli atti amministrativi, l'accesso civico e l'accesso generalizzato. Sui social network, l'avvocato Fabio Burgio si chiede se l'occasione potrà essere utile anche affinché qualche consigliere comunale tiri fuori la proposta presentata da Lella Calafiore per una commissione che verifichi l'antisismicità delle scuole e snobbata fino ad oggi dal Sindaco.

Pubblicità
Pubblicità

Mercoledì conferenza stampa in via Roma

Ma al Consiglio comunale di ieri sera, Solarino potrebbe arrivare anche con un quarto candidato alla carica di primo cittadino, dopo Sebastiano Scorpo, Salvatore Oliva e Peppe Germano, dei quali abbiamo già parlato in precedenza. Nel pomeriggio, infatti, nella sede di un noto circolo cittadino in via Roma avrà luogo una conferenza stampa convocata da alcune forze politiche ed esperienze civiche che vanno a comporre quella che fino ad oggi è stata considerata la cosiddetta "quarta lista" per le prossime amministrative di primavera.

Le realtà che vanno a comporre la quarta lista

Dalle notizie che abbiamo raccolto dagli addetti ai lavori, si tratterebbe del gruppo formato da Solarino Network, l'associazione culturale presieduta dall'avvocato Peppe Oliva e comprendente anche, tra gli altri, Rosalba Scorpo e Vincenzo Vitale (questi vicini all'onorevole Sofia Amoddio del Pd), le realtà elettorali dei consiglieri comunali Lia Valenti (area riformista del Pd) e Michele Gianni, l'ex assessore della Giunta di Pietro Mangiafico Peppe Urciullo, già candidato con il sindaco Scorpo nel 2012, gli uomini vicini all'ex deputato regionale Pippo Gianni, Ciccio Catinella e l'ex difensore civico Paolo Inturrisi.

Pubblicità

#Elezioni Amministrative #Pubblica Amministrazione