La rivista Forbes, fondata nel 1917 da Bertie Charles Forbes, redige ogni anno due elenchi che fanno discutere in tutto il mondo, quella degli uomini più ricchi e quella degli uomini più potenti. E' stata divulgata da poche ore quella degli uomini di più potenti e l'effetto è stato ancora più deflagrante.

E' stato infatti incoronato uomo più potente dell'anno #Vladimir Putin, seguito dall'uomo che ha vinto le elezioni USA avendo per lui sempre parole di grande stima, il futuro presidente USA Donald Trump. Al terzo posto è stata posta Angela Merkel, ossia la donna che ha in mano le sorti dell'Europa. Barack Obama è invece scivolato al 48° posto.

Pubblicità
Pubblicità

L'influenza sulle elezioni USA

Chi ieri ha letto dell'inchiesta del New York Times che ha denunciato la forte influenza che Putin ha avuto sulle elezioni USA, tramite il gruppo di hacker "The Dukes", ha sicuramente fatto una considerazione. Se un uomo viene accusato dallo stesso establishment del più importante paese al mondo di averne condizionato pesantemente le elezioni, l'ammissione è evidente. Tra l'altro il nuovo asse Putin-Trump nella geopolitica mondiale già sta portando alle sue prime conseguenze, come la conquista di Aleppo in Siria.

La vita di Vladimir Putin

Vladimir Putin è un ex funzionario del KGB, uno che dopo la caduta del Muro di Berlino difese personalmente la sede del KGB a destra dai manifestanti, dopo che il suo più alto ufficiale in grado era scappato. Ha ricoperto una serie di incarichi di alto profilo, fino a conseguire nel giugno 1997 un Master in economia, primo livello post laurea, all'Istituto Minerario di San Pietroburgo con una relazione dal titolo "La progettazione strategica delle risorse regionali sotto la formazione dei rapporti del mercato".

Pubblicità

Dal 2000 è presidente della Federazione Russa, fatto salvo il periodo in cui ha ricoperto l'incarico di primo ministro dal 2008 al 2012. Molte ombre ci sono state sulla sua presidenza, considerato che si è parlato di coinvolgimenti del governo russo nella morte della giornalista moscovita Anna Politkovskaja. Sul fronte privato, Vladimir Putin ha divorziato nel 2013 dalla moglie Ljudmila Putina ed ora ha come compagna la ginnasta Alina Kabaeva, ex campionessa olimpica.