Il fondatore e segretario politico del Movimento Patria Nostra, Valerio #Arenare, aderisce a Forza Nuova. È lo stesso Arenare a comunicarlo con una nota pubblicata sulla sua pagina Facebook, indirizzata ad iscritti e simpatizzanti del suo movimento. La decisione è maturata dopo gli incontri, avvenuti nelle settimane passate, con il Segretario Nazionale di Forza Nuova, Roberto Fiore, e con il responsabile cittadino di Roma per FN, Alessio Costantini. Dopo sei anni di attività, il movimento guidato da Angelo Mortati e Valerio Arenare si trasforma in movimento di opinione ed informazione, e aderisce totalmente al partito di Roberto Fiore.

Nella sua nota, riportata anche dalle pagine del partito di Fiore, il leader di MPN spiega le motivazioni della sua decisione: "Erano diversi mesi che stavo pensando di aderire a Forza Nuova, già da anni eravamo legati al Movimento di Fiore da un patto di collaborazione che ci ha visto uniti in diverse manifestazioni.

Pubblicità
Pubblicità

In diverse occasioni mi sono ritrovato in piazza con i dirigenti e militanti di FN, pertanto decidere di aderire definitivamente e trasformare Patria Nostra da movimento politico a movimento di opinione ed informazione è stato quasi automatico. Non nego che non è stato per me facile decidere di non fare più politica con lo stemma che mi ha rappresentato per quasi sei anni, ma era doveroso fare una scelta. In Italia stiamo vivendo un periodo di profonda crisi economica, politica e lavorativa e per poter fare qualcosa di concreto per aiutare il paese bisogna unirsi e dare maggior forza ai ragazzi che già da mesi lottano per la giustizia sociale al fianco delle famiglie italiane. Ho condiviso diverse battaglie di Forza Nuova e mi sembrava la scelta più logica, bisogna fare blocco, bisogna dare una spallata decisa al sistema massonico e mafioso che sta distruggendo il nostro paese, bisogna difendere il nostro popolo contro tutto e contro tutti, e solo uniti possiamo fare qualcosa di concreto per aiutare il paese a riprendersi.

Pubblicità

Ho incontrato nelle scorse settimane Roberto Fiore e Alessio Costantini e, dopo aver avuto la certezza che le nostre idee e i nostri progetti coincidevano, ho deciso di aderire a Forza Nuova. Sono ansioso di ritornare in attività, sono nato politicamente nelle piazze ed è lì che mi sento di più a mio agio. Sono, inoltre, felice e onorato di aver avuto la benedizione del co-fondatore di MPN Angelo Mortati, che seguirà la mia scelta aderendo a sua volta ad FN. Siamo pronti a fare il nostro dovere mettendoci a disposizione dei dirigenti e militanti di Forza Nuova come semplici cittadini pronti a qualsiasi sacrificio per aiutare il nostro paese a rialzarsi e siamo convinti che solo con Forza Nuova possiamo riuscirci". #forzanuova #PatriaNostra