Nel tardo pomeriggio di venerdì, dopo avere partecipato ad un incontro tenutosi in aula consiliare a Solarino sul tema della legalità, un nutrito gruppo di candidati e attivisti che sostengono Michele Gianni alla carica di Sindaco in occasione delle prossime elezioni di primavera ha ufficializzato il nome che prenderà la lista dei candidati al Consiglio comunale: Sarà Solarino. La scelta è stata condivisa dai presenti in un noto locale sito nei pressi di piazza Plebiscito, alla presenza dei consiglieri comunali Lia Valenti, Salvatore Mangiafico e dello stesso Michele Gianni. Non hanno fatto mancare la propria presenza anche alcuni tra coloro che saranno impegnati in prima persona per la corsa alla carica di Consigliere comunale, in un clima di gioiosa partecipazione, accompagnato da nuove proposte per la comunità.

Pubblicità
Pubblicità

Voucher per le collaborazioni

Pochi minuti prima, infatti, proprio nella sede del Palazzo Municipale, Michele Gianni aveva dichiarato che - in occasione della campagna elettorale alle porte - al fine di rendere più trasparenti le spese elettorali della propria coalizione, nell'ambito dei servizi di promozione della campagna elettorale, come le affissioni, le pulizie dei comitati o il volantinaggio, le persone che avrebbero collaborato accanto ad attivisti e sostenitori sarebbero state impiegate attraverso i buoni lavoro, o voucher, con costi debitamente documentati al termine della competizione e tutela della regolarità stessa del rapporto di lavoro accessorio. La proposta - indubbiamente innovativa - nelle ore successive è stata poi ampiamente ripresa dai più importanti quotidiani on line della provincia di Siracusa.

Pubblicità

Gli incontri del Laboratorio delle Idee

Sarà Solarino tornerà a riunirsi, come ogni giovedì pomeriggio, presso la Casa della Trasparenza, il comitato elettorale sito tra le vie Bissolati e Galilei in una zona molto centrale del piccolo centro cittadino. Qui hanno luogo gli incontri del Laboratorio delle idee, che sta lavorando alacremente alla stesura del programma elettorale della coalizione. #Elezioni Amministrative #Pubblica Amministrazione