Chiara Appendino è il sindaco più amato d'Italia: nata a Moncalieri nel 1984, dal 30 giugno 2016 ricopre il ruolo di sindaco di #torino. Appartiene al Movimento 5 Stelle di Beppe Grillo, e ha riscosso nei torinesi il 62% di gradimento (+7,4%) rispetto al giorno dell'elezione. A dirlo è la classifica redatta da Il Sole 24 Ore, quotidiano nazionale specializzato in economia e finanza. E' un nome nuovo della politica italiana, ancora da scoprire, ma fin qui molto apprezzato dai suoi elettori e non, visto che pare stia convincendo chi in giugno non votò per lei.

La top 10 dei sindaci più amati dai loro concittadini

  • 1 Chiara Appendino, Torino - Movimento 5 Stelle
  • 2 Dario Nardella, Firenze - Partito Democratico
  • 3 Federico Pizzarotti, Parma - ex Movimento 5 Stelle, fondatore gruppo Effetto Parma
  • 4 Damiano Coletta, Latina - Latina Bene Comune
  • 5 Vincenzo Napoli, Salerno - Partito Democratico
  • 6 Paolo Perrone, Lecce - Conservatori e Riformisti
  • 7 Luigi Brugnaro, Venezia - Indipendente
  • 8 Paolo Calcinaro, Fermo - Lista Civica
  • 9 Luigi De Magistris, Napoli - Italia dei Valori
  • 10 Simone Petrangeli, Rieti - Rinfodazione Comunista

Sprofonda Virginia Raggi, fuori dalla top 100

Nonostante l'entusiasmo iniziale al momento della sua elezione, Virginia #Raggi è caduta dal cuore dei suoi cittadini ed elettori.

Pubblicità
Pubblicità

Nata nel 1978 ed eletta nel giugno 2016, a 6 mesi dalla presa in carica del mandato è stata considerata "un disastro", tanto che ricopre la 103^ posizione della classifica dei sindaci più amati redatta da Il Sole 24 Ore. Tra gli ultimi avvenimenti che hanno fortemente influito sulla credibilità del sindaco della Capitale, c'è la sospensione del Tar all'ordinanza firmata dalla Raggi, che impediva, a #Roma, di utilizzare botti e materiale pirotecnico nel periodo di Capodanno. La Raggi è gradita dal 44% dei romani: percentuale non bassissima se analizzata singolarmente, ma preoccupante se si pensa che a giugno la rappresentante del Movimento 5 Stelle salì sulla poltrona più prestigiosa di Roma con il 67% dei consensi. Croce e delizia: la Appendino e la Raggi fanno il brutto e il cattivo tempo del movimento grillino.

Pubblicità