Pronta ripresa per il Primo Ministro #gentiloni che martedì era stato ricoverato al Gemelli di Roma a seguito di un malore. Come tutti sappiamo, l'impianto dello stent è riuscito nel migliore dei modi. Così, oggi il premier è stato dimesso dall'ospedale ed ha deciso subito di tornare a lavoro, presiedendo alle 12 il Consiglio dei Ministri a Palazzo Chigi. Il premier è anche deciso a non cancellare la sua fitta agenda di impegni internazionali, a ulteriore conferma della sua piena ripresa.

Gentiloni dimesso dal Gemelli

Gentiloni ha lasciato il Policlinico universitario poco dopo le 9, insieme al presidente della Fondazione Policlinico Gemelli Giovanni Raimondi.

Pubblicità
Pubblicità

Prima dell'uscita dall'ospedale, Gentiloni ha ringraziato l'equipe di medici e operatori sanitari che lo hanno assistito con i professori Filippo Crea, Massimo Antonelli, Massimo Massetti e Antonio Rebuzzi.

Gentiloni presiede il Consiglio dei Ministri

E alle 12 Gentiloni ha poi presieduto il #Consiglio dei Ministri. All'ordine del giorno, tra l'altro, i tre decreti attuativi della legge sulle #unioni civili che esce dal regime transitorio ed entra definitivamente nell'ordinamento italiano. "Con i decreti legislativi di oggi terminiamo l'iter delle Unioni civili. Era una promessa, ora è una legge", così la sottosegretaria alla presidenza del consiglio Maria Elena Boschi. Primo via libera, oggi in Consiglio dei ministri anche a otto delle nove deleghe della legge Buona Scuola. Il Consiglio dei Ministri, su proposta del ministro della Difesa, Roberta Pinotti, ha anche prorogato l'incarico per il comandante Generale dei Carabinieri Tullio Del Sette, per il capo di Stato Maggiore della Difesa Claudio Graziano, il capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Danilo Errico. Il premier vorrebbe anche confermare la sua fitta ragnatela di impegni internazionali, a partire da quello di mercoledì a Berlino, il meeting Industria 4.0 con i miglior imprenditori italiani e tedeschi, a cui sarà presente anche la cancelliera Merkel.

Pubblicità

Le visite a Gentiloni in ospedale

Nel corso della giornata di ieri il premier aveva ricevuto in ospedale la visita del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi. Una incontro che sarebbe stato anche l'occasione per fare un punto sul Consiglio dei Ministri in programma oggi. Gentiloni, nel primo pomeriggio di ieri, aveva inoltre avuto la visita del segretario del Pd ed ex premier Matteo Renzi.