La coalizione che ha partecipato unita in occasione del ballottaggio dello scorso mese di giugno a sostegno del candidato Sindaco Corrado Figura esce ulteriormente rafforzata dagli ultimi avvenimenti politici accaduti nella città di Noto. Le liste che allora furono protagoniste di un percorso civico, infatti, vanno a costituire oggi il più grande movimento politico attualmente esistente con il nome di Noto Bene Comune, che conta in Consiglio comunale su tre esponenti di opposizione al primo cittadino. All'interno di questa grande area popolare si colloca la realtà politica nata da una intuizione di Massimo Prado, ex consigliere provinciale, e nota col nome di Netini in Movimento.

Pubblicità
Pubblicità

Adriano Formica guida Netini in Movimento

Con l'inizio di febbraio, come riportato dal quotidiano on line Siracusa Live, Netini in Movimento si è riunita per nominare Adriano Formica nuovo segretario del gruppo, timoniere del percorso che condurrà verso le prossime #Elezioni Amministrative. Lo stesso movimento ha poi incontrato Corrado Figura nel tardo pomeriggio di ieri presso la sede di via Cavour di Noto Bene Comune (vedi foto), per sugellare il rapporto di collaborazione iniziato a giugno e gettare le basi per il prosieguo all'unisono dell'attività politica in città. Antonella Castobello, Giovanna Alì, Santino Contavalle, Lorenzo Lamia, Maurizio Castobello e Salvatore Scuderi vanno a comporre il direttivo di Netini in Movimento. Adriano Formica ha sottolineato la volontà di ascoltare la comunità per individuare le principale criticità che in questo momento stanno a cuore ai netini.

Pubblicità

Rimpasto in Giunta con l'ingresso di due assessori

Sempre in questi giorni ha avuto luogo il primo rimpasto della Giunta Bonfanti, a sette mesi dal voto, con l'ingresso di due nuovi assessori per accontentare le componenti della maggioranza che adesso sostiene il Sindaco e che chiedevano adeguata visibilità all'interno della compagine amministrativa che guida la città. L'iniziativa era stata anticipata da noi in occasione di un precedente articolo. #Pubblica Amministrazione