Scissione #Pd: è emerso un fuorionda shock di #Delrio contro Renzi nel corso di un incontro per il trasporto pubblico a Roma. Il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, credendo di non essere ascoltato, avrebbe detto a Michele Meta che Renzi non ha fatto nemmeno una telefonata per scongiurare la scissione del Pd. Durante la conversazione di circa un minuto, Delrio avrebbe affermato che la minoranza fa sul serio, e che se Renzi non si adopererà per arginare la crepa, sarà metaforicamente come una diga che cede. Vediamo ora nel dettaglio la conversazione che il Ministro ha avuto con Meta.

Fuorionda Delrio: "Non ha fatto neanche una telefonata"

Parole forti quelle espresse dal Ministro durante la conversazione con Michele Meta.

Pubblicità
Pubblicità

La tensione all'interno del Pd è ormai ai massimi livelli e, secondo Delrio, risanare la profonda spaccatura nel partito non sarà affatto semplice. Esistono troppe correnti interne, e buona parte dei dissidenti avrebbe già deciso di uscire dal Partito Democratico, nonostante l'appello diffuso dal segretario Renzi proprio questa mattina tramite gli organi di stampa.

Arriva la smentita

Il Ministro Delrio, poco dopo aver parlato con Meta, entrando a Palazzo Chigi ha rivisto le sue affermazioni, dichiarando che Renzi è presente e che sta cercando di evitare il peggio. In particolare, ha detto: "Renzi ha fatto un appello e più di una telefonata, ha tolto ogni alibi a coloro che pensano che la scissione si possa fare in una settimana in più o meno per il congresso". L'ex premier, infatti, proprio nelle ultime ore ha lanciato un vero e proprio appello: "Non andatevene, venite", facendo sapere che non accetterà ricatti e che sui tempi tecnici bisogna rispettare lo statuto del Pd.

Pubblicità

Scissione Pd, Emiliano: "Renzi verso Waterloo"

Michele Emiliano, al centro delle discussioni in merito ad un'eventuale scissione del Pd, ha fatto sapere che Renzi, continuando di questo passo, andrà incontro a più sconfitte. Secondo il Presidente della Regione Puglia, l'attuale segretario non va incontro alle esigenze di tutti, ma solamente di se stesso.

Per continuare a ricevere aggiornamenti sulla scissione del Partito Democratico, su Renzi e su tutti gli altri protagonisti di questa vicenda politica, potete cliccare il tasto "Segui". #Matteo Renzi